Paver e Magearna compaiono nell’ultima puntata della serie animata Pokémon

0
2311

L’ultimo episodio della serie animata Pokémon, andata in onda il 7 aprile scorso in Giappone, ha visto la comparsa di due personaggi speciali: si tratta del Pokémon misterioso Magearna e di Paver, padre di Lylia e Iridio! Vediamo com’è stata approfondita la loro storia all’interno di Sole e Luna – Ultraleggende.

La puntata si apre con i due fratelli intenti a cercare informazioni sul padre tra i documenti custoditi presso la Fondazione Æther, mentre un malinconico Vicio spiega loro che gli studi di Paver sono stati trasferiti nel laboratorio dello scienziato in seguito al suo incidente. Samina decide allora di portare lì i propri figli, e recatisi tutti e tre alla loro proprietà sull’isola di Mele Mele vengono accolti da Ambrogio, il maggiordomo di famiglia. Nel frattempo la professoressa Magnolia, insieme a Ciceria e Vicio, inizia le proprie ricerche per rintracciare Paver, scomparso dopo essere stato inghiottito da un Ultravarco mentre conduceva uno dei suoi esperimenti.

Giunti all’interno del laboratorio del padre, Lylia trova un Cerchio Z che apparteneva proprio a Paver. Secondo i racconti di Ambrogio, egli era un abile Allenatore di Pokémon e aveva ricevuto il bracciale da Hala, il Kahuna dell’isola. Poco dopo la ragazza nota un particolare armadietto e decide di aprirlo: scopre così un bizzarro oggetto metallico, che il maggiordomo rivela essere il Pokémon Artificiale Magearna. Samina svela alla figlia che Paver lo aveva acquistato in un negozio di antiquariato per regalarlo proprio a lei, ma questo risultava essere troppo arrugginito per poter funzionare.

Il giorno seguente Lylia chiede a Hala di parlarle del padre. Il Kahuna ricorda bene il combattimento fra il proprio Hariyama e lo Zoroark di Paver, un avversario temibile che ha messo a dura prova le sue abilità. In seguito esorta la ragazza a utilizzare il Cerchio Z con il Glacium Z, per scatenare la potenza della mossa Z di tipo Ghiaccio Criodistruzione Polare con Bianchino, il suo Vulpix forma Alola. Lei è determinata a farcela, ma poco prima di riuscire nell’impresa l’aura che avvolge il Pokémon Volpe svanisce; si ripromette quindi di riuscire a padroneggiare la tecnica delle mosse Z.

Ritornata a casa, Lylia inizia a parlare con Magearna e gli chiede di diventare amici. A quel punto Bianchino scorge una scintilla negli occhi e nel petto del Pokémon inerte, di cui però la ragazza non si accorge. Prima di mettersi a dormire, continua a curiosare e trova dietro a Magearna un quaderno degli appunti di Paver, all’interno del quale si trova un disegno: la bozza ritrae il Pokémon Artificiale che tiene fra le braccia lei stessa da bambina.

Cosa ne pensate di questi risvolti all’interno della serie animata? Dove sarà finito Paver? I nostri eroi troveranno il modo di risvegliare Magearna?

 

Commenti dal forum

Discutine sul forum