...

RAdar Pokémon

RAdar Pokémon

Informazioni generali / caratteristiche:

RAdar_Pokémon_logo_

Grazie al RAdar Pokémon è possibile ottenere e trasferire sulla propria scheda di gioco di Pokémon Nero 2 o Pokémon Bianco 2 Pokémon altrimenti non ottenibili all’interno del gioco, in particolare le Forme Totem di Thundurus, Tornadus e Landorus. Il gioco consiste nel colpire oggetti chiamate Nuvole Oniriche in modo da ottenere ricompense di vario genere.

 

Trama del gioco:

 

Il personaggio principale è l’assistente della Professoressa Magnolia, scienziato studioso di un mondo incredibile chiamato Dimensione Onirica in cui vivono numerosi Pokémon. Lo scopo del gioco, raggiungibile attraverso l’uso delle fotocamere del 3DS, è di collezionare Gocce Oniriche tramite lo scoppio delle Nuvole Oniriche, da consegnare alla Professoressa, così da ottenere nuove lenti per il Nubescopio, oggetto con il quale il giocatore può vedere e catturare Pokémon all’interno della Dimensione Onirica. I Pokémon appaiono in una sfera di energia e sono dotati di un’abilità nascosta non presente in Pokémon Nero 2 e Bianco 2.
Le Nuvole Oniriche sono di due tipi. Le prime, rosa e di dimensione variabile, contengono un numero variabile di Gocce Oniriche a seconda della grandezza della Nuvola quando colpita. Il secondo tipo di nuvola, più simile a una nuvola temporalesca e di colore giallo, può contenere Pokémon. A seguito della Cattura di Tornadus, alle normali Gocce Oniriche rosa si aggiungeranno anche Gocce Oniriche verdi, a seguito di quella di Thundurus se ne aggiungeranno di arancioni, mentre a seguito di Landorus se ne aggiungeranno di blu. La rarità dei Pokémon catturabili nel RAdar Pokémon dipende dal numero di Gocce Oniriche di un singolo colore: più si trovano gocce verdi, più i Pokémon che preferiscono le gocce verdi saranno comuni.