...

Pokémon Puzzle League

Pokémon Puzzle League

Informazioni generali / caratteristiche:

 

Pokémon Puzzle League è un videogioco rompicapo sviluppato e pubblicato da Nintendo per la console fissa Nintendo 64. Questo titolo è il secondo videogioco Pokémon, dopo Pokémon Giallo, ad essere stato tratto dalla serie animata, tanto che, oltre ad Ash Ketchum, sono presenti nel gameplay tutti i personaggi che appaiono nella serie animata.

Come per tutti i puzzle game, l’obiettivo del gioco è quello di eliminare i blocchi di vari colori che scendono dall’alto, organizzandoli in linee orizzontali o verticali, e avvicinando quelli di colore uguale. Un flusso continuo di nuovi blocchi spinge dal fondo del campo di gioco, facendo così salire continuamente tutti i blocchi presenti all’interno; se i blocchi raggiungono la parte superiore del campo, il giocatore perde la partita.

La modalità principale, prevede che il giocatore singolo affronti uno o più personaggi guidati dalla CPU a più livelli di difficoltà (che aumenteranno ogni qualvolta la partita viene portata a termine). Nella modalità multiplayer, invece, possono sfidarsi due giocatori, che ad inizio partita sceglieranno uno dei personaggi della saga del Pokémon, ognuno dei quali ha a disposizione fino a tre Pokémon.

Pokémon_Puzzle_League

Curiosità:

 

  • Questo titolo non venne mai venduto in Giappone, al contrario di Pokémon Puzzle Challenge per Game Boy Color, che venne rilasciato in tutto il mondo.
  • Nel 2008 il gioco è stato pubblicato anche per la console fissa Nintendo Wii, tramite Virtual Console.
  • La musica di sottofondo presente in questo gioco è basata sulla canzone “Catch Me if You Can”, tratta dal primo film Pokémon – più precisamente dal cortometraggio incluso, quello con protagonista Pikachu.