...

Game Boy Micro

Game Boy Micro

game_boy_micro_logo

Successore del Game Boy Advance e del Game Boy Advance SP, la console presenta dimensioni sostanzialmente minori rispetto ai suoi predecessori, in quanto, per stessa ammissione di Nintendo, la console è stata progettata per avere un design il più ricercato possibile, sacrificando però la compatibilità con le cartucce di Game Boy Color e Game Boy originale. È possibile infatti rimuovere una mascherina presente sulla console per personalizzarla con ulteriori mascherine.
La console presenta funzionalità molto simili a quelle delle console precedenti, presentando un display retroilluminato simile a quello del Game Boy Advance SP, ma con la possibilità di regolarne la luminosità su cinque diversi livelli.

Il Game Boy Micro è stato ampiamente criticato al momento del lancio per l’originalità degli accessori, ovviamente differenti, a causa delle dimensioni, da quelli dei suoi due predecessori, nonostante il Game Boy Micro fosse effettivamente parte di tale generazione. Ulteriori critiche riguardarono la mancata compatibilità della console con le schedine di gioco di generazioni precedenti, in quanto si riteneva che nella realizzazione di questa la bellezza fosse stata ritenuta un parametro più importante della funzionalità stessa.

game_boy_micro_front

Specifiche Tecniche

– Peso: 80 g
– Misure: 10.1 cm x 5 cm x 1.72 cm
– Tasti di controllo: Pulsantiera di comando, A, B, L, R, Start, Select.
– Schermo: Schermo 2″ TFT retroilluminato, risoluzione 240×160, dimensioni schermo 28 mm x 42 mm, 32.768 colori possibili (di cui presenti contemporaneamente: 511 in modalità personaggio e 32.768 in modalità bitmap), frequenza di aggiornamento 60Hz.
– CPU: ARM7TDMI 32-bit da 16,8 MHz con memoria integrata. Coprocessore Z80 8-bit da 8 MHz (non è retrocompatibile con il Game Boy)
– RAM: 32 KB + 96 KB VRAM (integrata nella CPU), 256 KB DRAM (esterna alla CPU).
– Connettività: fino a 4 Game Boy Advance (Game Boy Advance Link Cable) e 8 (Game Boy Advance Wireless Adaptor)
– Suono: Stereo, PCM (modulazione a codice di impulsi)
– Luminosità: schermo LCD retroilluminato con cinque livelli di luminosità
– Batteria e Alimentazione: batteria ricaricabile agli ioni di litio.
– Altre caratteristiche: uscita cuffie standard 3.5mm