...

Game Boy Advance SP

Game Boy Advance SP

game_boy_advance_sp_logo

Simile al Game Boy Advance, ma con numerose innovazioni tecniche, il Game Boy Advance Special Project, comunemente abbreviato in Game Boy Advance SP possiede uno schermo retroilluminato e dimensioni ancora più piccole del suo predecessore, ciò grazie allo schermo montato su uno sportellino richiudibile.
Caratteristica molto apprezzata della console è la possibilità di spegnere la retroilluminazione dello schermo per permettere l’esperienza di gioco anche la sera con il minimo sforzo possibile per la vista.
La console presenta una batteria al litio ricaricabile che consente 10 ore consecutive di gioco con l’illuminazione attiva. È inoltre compatibile con tutti i giochi già presenti per Game Boy Advance e i suoi predecessori, presentando un’incredibile gamma di scelta dei giochi.
Nintendo aveva pianificato che già il Game Boy Advance SP potesse essere compatibile con il 3D stereoscopico, ma la risoluzione non garantiva ancora un effetto sufficientemente d’impatto, e l’idea venne accantonata.

game_boy_advance_sp_front2

Specifiche Tecniche

– Peso: 143 g
– Misure: 8,46 cm x 8.2 cm x 2.43 cm
– Tasti di controllo: Pulsantiera di comando, A, B, L, R, Start, Select
– Schermo: Schermo antiriflesso 2.9″ TFT con luce integrata, risoluzione 240×160, dimensioni schermo 40,8 mm x 61,2 mm, 32.768 colori possibili(di cui presenti contemporaneamente: 511 in modalità personaggio e 32.768 in modalità bitmap).
– CPU: ARM7TDMI 32-bit da 16,8 MHz con memoria integrata. Coprocessore Z80 8-bit da 8 MHz per la retrocompatibilità con il Game Boy.
– RAM: 32 KB + 96 KB VRAM (integrata nella CPU), 256 KB DRAM (esterna alla CPU).
– Connettività: fino a 4 Game Boy Advance (Game Boy Advance Link Cable) e 8 (Game Boy Advance Wireless Adaptor)
– Suono: Stereo, PCM (modulazione a codice di impulsi)
– Luminosità: schermo LCD retroilluminato.
– Batteria e Alimentazione: batteria al litio ricaricabile (10 ore di gioco, 18 a illuminazione spenta)