Rubriche

Ash fa colpo in amore: l’Allenatore che cattura i cuori, non solo dei Pokémon

Nell’anime Pokémon si è sempre cercato di celebrare il legame che unisce due persone o persone e mostriciattoli, evidenziando come una vera amicizia crea una connessione indissolubile tra due soggetti che a volte può sfociare in un affetto maggiore chiamato amore. Oggi nel giorno di San Valentino, vogliamo parlarvi di un ragazzo che ha sempre messo il suo obiettivo davanti a tutto, trascurando forse l’amore: Ash.

Ash Ketchum, ragazzo di dieci anni da ormai più di venti anni, partito da Biancavilla con il sogno di diventare il più grande Maestro Pokémon. Ancora è in viaggio per imparare tutti i segreti delle creature che popolano il suo mondo. Decisamente un ragazzo che ha preferito la carriera rispetto all’amore, anche se questo non gli ha impedito di circondarsi di persone che in ogni sua avventura imparano ad amarlo e a volergli bene

Ash Ketchum

Questo non significa che Ash non sappia amare. Sì, per inseguire il suo scopo ha trascurato alcuni aspetti importanti della sua vita, come per esempio la ricerca dell’anima gemella, ma il nostro Allenatore preferito si è lasciato andare a qualche flirt, qualche piccola passione che gli ha fatto vivere un’emozione diversa dalle avvincenti lotte Pokémon. Tutte le amicizie che Ash ha avuto nei suoi viaggi, sono state forti e formative, ma alcune più di altre, perché lo hanno arricchito come persona, prima che come Maestro Pokémon: che tra queste sia sbocciato anche l’amore?

Misty

Come non cominciare da Misty. L’esperta di Pokémon Acqua proveniente da Celestopoli, è la prima ragazza con cui Ash si imbatte in modo molto burrascoso. Le rubò la bici che poi finirà per distruggere nel tentativo di fuggire da uno stormo di Spearow. La ragazza, che non è un tipino proprio semplice da gestire, sfodera tutta la sua testardaggine intimando al giovane Allenatore che lo avrebbe seguito finché non gli avrebbe ripagato la sua bicicletta. Così inizia l’avventura dei due che li porterà a visitare Kanto, l’Arcipelago Orange e la vicina regione di Johto.

Ash e Misty

Tra i due nasce subito una relazione basata su frecciatine, battute e prese in giro, che li porteranno spesso a battibeccare anche per le cose più sciocche. A primo avviso sembrerebbe che i due si odino, e rimangano insieme solo per quella maledetta bicicletta. Ma sappiamo tutti che “l’amore non è bello se non è litigarello”. Sia Misty che Ash dimostrano più volte l’uno all’altro che la loro amicizia è forte, solida e davvero sincera. Forse è qualcosa di più di una amicizia, ma nessuno dei due ha il coraggio di ammetterlo. Spesso vengono indicati come fidanzati, smentendo rapidamente e in modo brusco ogni tentativo da parte di altri di evidenziare il loro forte legame. 

Questo viene fortemente sottolineato in Pokémon 2000 – La forza di uno, in cui Melody, una eccentrica ragazza, convince Ash di essere il prescelto delle leggenda che lei stessa stava cantando a un banchetto. L’atteggiamento di devozione che l’Allenatore di Biancavilla assume nei confronti di Melody, che gli farà da guida in questa avventura, irrita molto Misty, che in più occasioni sfoga la sua gelosia contro la ragazza che continua a indicarla come fidanzata di Ash. Proprio in un dialogo con Melody però, Misty non nasconde l’immenso bene che prova per Ash, e che sarebbe disposta a tutto per lui.

Melody fa ingelosire Misty

Le loro strade si dividono quando Ash, intento a proseguire la sua carriera da Maestro Pokémon, si sarebbe allontanato da Kanto, ma Misty aveva dei doveri presso la Palestra di Celestopoli che appartiene alla sua famiglia. Si rincontreranno, ma le loro strade si divisero per sempre.

Nell’episodio “Un appuntamento con Delcatty” di Pokémon Chronicles, nel doppiaggio giapponese potremmo sentire Misty che, rispondendo a un invito a uscire da parte di un attraente ragazzo, ammette di amare qualcun altro. Nel finale dell’episodio, l’Allenatrice parlando al suo Togepi, ammette di voler rivedere Ash, che in quel momento si trovava ad Hoenn.

Misty pensa ad Ash

Lucinda

Una volta arrivato a Sinnoh, Ash in compagnia del suo fedele amico Brock, incontrano Lucinda, una giovane ragazza con le idee molto chiare e determinata a raggiungere il suo obiettivo: quello di diventare una Coordinatrice Pokémon.

Il carattere energico e propositivo di Lucinda la spingono a legarsi velocemente con Ash, tanto che il ragazzo sembra trovare una complicità mai avuta con nessun altro personaggio femminile. Condividono infatti l’amore nell’allevare e far diventare sempre più forti i loro Pokémon, tanto che si fidano così tanto l’uno dell’altra da scambiarsi addirittura delle creature: Ash cede a Lucinda il suo Aipom, lei in cambio cede il suo Buizel.

La complicità tra i due è incredibile, tanto che in alcuni momenti sembrano una coppia che si conosce da una vita intera. Lucinda suggerisce strategie di lotta a lui, mentre Ash le fa tornare sempre il sorriso dopo una gara. Si sostengono a vicenda condendo questa amicizia di momenti teneri, che a volte fanno arrossire entrambi.

Lucinda e Cetra

In cinque episodi della serie Lotte Galattiche, fa la sua comparsa Cetra, un personaggio ispirato alla protagonista dei giochi Pokémon Heart Gold e Pokémon Soul Silver per Nintendo DS, che entra per un breve periodo a far parte del gruppo. Sarà proprio lei a chiedere per la prima volta a Lucinda se lei e Ash fossero fidanzati, ma con gran stupore lei rispose “Non ci ho mai pensato”, lasciando sbigottita la nuova arrivata, che nel frattempo confessa di avere una cotta per il ragazzo di Biancavilla. 

Il massimo simbolo della loro intesa però è stato un semplice “dammi il cinque” che per tutto il capitolo di Diamante e Perla, è stato utilizzato dai due come gesto affettuoso.

Ash deve continuare il suo sogno, Lucinda il suo. Le strade dei due Allenatori si dividono, e probabilmente il nostro protagonista non incontrerà mai più un personaggio con cui instaurerà una tale sintonia.

Serena

Forse la sola e unica ragazza che ha amato veramente il nostro caro Ash. Si conobbero da piccolissimi, al campus estivo del Prof. Oak, quando Ash l’aiutò a ritrovare la strada di casa dopo che lei si perse nel bosco sbucciandosi un ginocchio. Si innamorò subito di lui.

Ash e Serena

Quando Ash arrivò per la prima volta a Kalos, si fece subito notare dai locali, calmando un Garchomp impazzito. Fu ripreso da alcune TV che trasmisero l’accaduto in televisione, ed è qui che Serena lo riconosce. Dopo una notte di pensieri si decide a incontrarlo, ma arrivata dal Professor Platan, egli le comunica che il giovane di Biancavilla è già partito verso la prima Palestra a Novartopoli. Serena non si scoraggia, scegliere il suo primo Pokémon Fennekin, e parte da sola alla ricerca del suo vecchio amico. 

Dopo qualche avventura lo raggiunge, si presenta, e lui purtroppo non si ricorda di lei, ma l’amore sboccia nuovamente nel cuore di Serena, che decide di accompagnare Ash, Clem e Lem nella loro avventura.

Ash e Serena

Partita per l’amore provato per Ash, nel corso degli episodi trova la sua strada intraprendendo la via della Performer Pokémon, ricevendo il massimo appoggio e sostegno da parte sua, che spesso però non le corrisponde le attenzioni che lei gli dedica.

Nella serie XY e XYZ, il personaggio di Ash sembra aver sviluppato una maturità superiore rispetto alle serie precedenti, il che lo porta spesso a essere più irascibile considerando anche i forti avversari che incontra e un buon numero di sconfitte riportate. Serena è sempre pronta a riportargli il sorriso in viso, anche litigando se necessario.

Serena e Meringa

Lo sguardo di Serena è sempre quello di una ragazza innamorata, ma la sua timidezza la frena spesso. A farglielo notare è la sua rivale nelle competizioni e in amore, Meringa, che si interessa spesso ad Ash, sottolineando come la sua determinazione le piaccia. Invita più volte Serena a “svegliarsi” prima che lei glielo porti via, anzi la sfida a chi per prima riuscirà a conquistare il cuore dell’Allenatore di Biancavilla.

Serena non può accettare questo confronto, e continua a immolarsi per fare colpo su Ash, finché arriva il giorno in cui i due devono separarsi. In un commovente episodio in cui lei lo saluta promettendogli che migliorerà se stessa per poi tornare da lui, baciandolo nella famosa scena delle scale mobili.

Serena bacia Ash

Lo stesso Tetsuo Yajima, disegnatore della serie ambientata a Kalos, ammette che quel saluto non li ha resi ufficialmente una coppia, ma che potrebbero diventarlo un giorno.

Chikorita e Latias

Non solo le ragazze che hanno seguito Ash si sono invaghite del suo carattere buono e coraggioso, ma anche alcuni Pokémon!

Chi ha seguito gli episodi ambientati a Johto, ricorderà con un sorriso la testarda Chikorita di Ash, che dopo averla salvata, si lega tantissimo a lui, in modo quasi spasmodico. Nel corso degli episodi sviluppa una gelosia profonda per Pikachu, cercando di mettersi sempre in mezzo tra i due. Quando Ash però la riprende per il suo comportamento, lei decide di fuggire credendo di non essere amata. Per recuperarla Ash rischierà la vita, e da quel momento il Pokémon di tipo Erba capisce che il suo Allenatore l’amava come qualunque altro suo Pokémon, divenendo amica anche di Pikachu.

Nel film Pokémon Heroes, una dei Pokémon protagonisti è Latias, che per attirare l’attenzione di Ash per essere aiutata, si trasforma in una ragazza di nome Bianca che incuriosisce tantissimo il ragazzo di Biancavilla, tanto che la cerca continuamente, la rincorre e fa di tutto per aiutarla, ignaro si tratti di Latias.

Al termine del film, per ringraziarlo, Bianca/Latias da un bacio ad Ash, che rimane completamente di sasso di fronte a un tale gesto d’amore e di ringraziamento.

Ash viene baciato da Bianca-Latias

L’amore nel mondo Pokémon è sempre stato trattato come un qualcosa di complementare alla carriera, che ci permette di compiere grandi imprese. Forse siamo così abituati a intendere l’amore come quello di una coppia, che non ci rendiamo conto che l’amore è un insieme di azioni, sentimenti e gesti verso qualcuno a cui teniamo, indipendentemente da che ruolo abbia quella persona nella nostra vita. Amare significa essere disposti a qualche sacrificio per veder felice l’altro. Questo Ash Ketchum lo sa, e lui ama chi gli sta intorno facendosi amare a sua volta grazie al suo carisma e il suo intramontabile sorriso. Forse non sarà il migliore Allenatore di Pokémon, ma è sicuramente un Allenatore che cattura i cuori.

Offerte Instant Gaming

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Michele Ferracci

Speciali

Commenti

...
MoonlightUmbreon 14/02/2020 08:16:29

Davvero bello questo articolo a tema S.Valentino, e mi ha anche permesso di scoprire cose che ignoravo. Non avevo proprio idea delle riflessioni di Misty su Ash nella parte di storia ambientata ad Hoenn, probabilmente perché non ho mai seguito l'anime in giapponese (e figurati se in Italia lasciano riferimenti simili:sneaky:)

...
norve 14/02/2020 08:39:49

Nemmeno io sapevo che alla fine Misty aveva un debole per Ash. Secondo voi Lylia può essere innamorata del ragazzo? Alla fine dell'anime di Sole e Luna si vede Lylia che saluta Ash e lo ringrazia per tutto quello che ha fatto.

...
Shellshocker 14/02/2020 12:48:33

Arriverà il giorno in cui Ash e Misty staranno finalmente insieme

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)