...

Gli Archivi di Acromio: Arbok.

Gli Archivi di Acromio: Arbok.

Metti mi piace!
5 39

*Acromio si allontana dal suo laboratorio*

*La Troupe s’intrufola nella stanza*

*I giornalisti rovistano negli archivi dello scienziato*

*Cercano il fascicolo desiderato*

Eccolo!

È quello su…

Arbok

*Iniziano a registrare…*

Oggi analizzeremo uno dei Pokémon di tipo Veleno più amati, un Pokémon famoso per la sua pericolosità; stiamo ovviamente parlando di Arbok, il Pokémon Cobra!

Questo Pokémon fa parte della tier NU (NeverUsed), utilizzata come “categoria” nel battling competitivo. Discuteremo, grazie alle informazioni raccolte da Acromio, delle sue caratteristiche esteriori e del suo carattere, delle curiosità che lo avvolgono e di tanto altro ancora!

Informazioni generali

Arbok è un Pokémon di tipo Veleno introdotto nella Prima Generazione; fa parte della specie “Pokémon Cobra” proprio perché il suo aspetto riporta senza ombra di dubbio a quello di un cobra. Tuttavia, alcune caratteristiche, come il fatto che inizialmente solo questo Pokémon e la sua pre-evoluzione Ekans potessero imparare la mossa Bagliore, che riporterebbe agli attacchi scagliati con lo sguardo dei basilischi, farebbero pensare ad una possibile origine legata a questi ultimi. Arbok è un rettile dalle squame viola. Perde il sonaglio sulla cosa appartenuto alla sua pre-evoluzione Ekans dopo essersi evoluto. Sulla parte piatta inferiore alla testa sembra essere disegnata una faccia arrabbiata; degli studi hanno confermato che esistono sei diverse tipologie di disegni. Questo Pokémon è dotato di una straordinaria potenza, che gli consente di stritolare gli avversari avvolgendoli con il suo corpo. Può mordere iniettando del veleno mortale. Arbok possiede l’abilità di rigenerare qualsiasi parte del suo corpo (tranne la testa) in caso gli venga tagliata e condivide questa sua speciale capacità con Onix. Nel Manga “Pokémon Adventures” è raccontato che l’Arbok di Agatha è in grado di cambiare il disegno presente sul suo corpo in qualsiasi momento, per aumentare delle statistiche o per proteggersi dalle alterazioni di stato. Tuttavia, se il disegno viene coperto, non se ne attuano gli effetti. Gli Arbok sono dei Pokémon estremamente vendicativi e la loro natura non gli permette di rinunciare ad ogni genere di inseguimento, che sia di una preda o di un avversario. Questi Pokémon sono caratterizzati da un’indole territoriale; sono individuabili spesso in savane e pianure erbose.

Nomenclatura

Il nome di Arbok deriva dalla parola Cobra, scritta al contrario e la K al posto della C.

In cinese, coreano e cinese mandarino il suo nome è una traslitterazione del suo nome giapponese.

Peculiarità

– I disegni sul corpo di Arbok hanno scaturito numerose incongruenze tra i vari giochi e le varie generazioni Pokémon.

Innanzitutto, nei giochi di prima generazione, Arbok aveva dei segni sul dorso, che sono spariti nelle generazioni successive.

Inoltre, i segni sulla sua addome sono variati nel corso delle generazioni; ciò sosterrebbe la voce del Pokédex che afferma che essi cambiano di regione in regione, se non fosse per il fatto che in Oro HeartGold e Argento SoulSilver i segni sono differenti dagli originali Pokémon Oro, Argento e Cristallo. Inoltre, i segni non mutano tra quelli presenti in Pokémon Diamante, Perla e Platino e i giochi di V generazione.

– Sebbene sia una serpe, Arbok fa parte del gruppo uova Drago, insieme agli altri Pokèmon serpente Ekans e Seviper.

Nell’anime

maggiori Apparizioni

Arbok è uno Pokémon che ha ottenuto più presenze all’interno delle prime stagioni dell’anime, dovute soprattutto all’esemplare posseduto dall’antagonista Jessie, onnipresente personaggio. Tuttavia altri episodi hanno avuto come protagonista l’ineguagliabile cobra viola.

Arbok di Jessie

L’Arbok di Jessie appare per la prima volta nell’episodio 31 della serie Pokémon: Indigo League “La Diga” evolvendosi da Ekans dopo vari tentativi da parte della sua allenatrice. Jessie userà Arbok come suo Pokémon principale fino alla serie Pokémon: Advance Generation.

Nell’episodio 006 della serie Pokémon: Advanced “Il Bracconiere”, Arbok, dopo aver liberato un gruppo di Ekans catturati da un bracconiere, resterà con loro per proteggerli su ordine della sua Allenatrice Jessie, con cui resta legato da un legame molto stretto, dimostrato quando Arbok si rifiuta di lasciarla all’inizio e quando piange. Da allora non si sono più avute notizie del Pokémon di Jessie.

Minori Apparizioni

  • – Nell’episodio 056 della serie Pokèmon: Indigo League “L’Esame”, Ash combatte usando un Arbok contro il Jolteon dell’esaminatore, con lo scopo di superare l’esame di ammissione alla Lega Pokémon.
  • – Nell’episodio 194 della serie Pokémon: Johto Champions League “Pesi Massimi”, Arbok è stato uno dei Pokémon usati nella gara di Sumo.
  • – Nell’episodio 015 della serie Pokémon Advanced “Tutti a Scuola”, Arbok viene utilizzato da uno studente dell’Accademia Pokémon.
  • – Nell’episodio 167 della serie Pokémon: Battle Frontier “Cosa Non Si Fa Per Amore”, Arbok viene utilizzato da un coordinatore.
  • – Nell’episodio 091 della serie Pokémon Diamante e Perla: Battle Dimension “La Gara Finale! Il Triathlon dei Pokémon!”, Arbok viene utilizzato da uno studente dell’Accademia Pokémon Estiva.
  • – Diversi Arbok appaiono nel film Pokémon 2: La Forza Di Uno.
  • – Arbok appare nell’opening del film Pokémon 6: Fratello Dallo Spazio.

Arbok nell’anime.

Nei videogiochi

Voci Pokédex:

Prima Generazione

Pokémon Versione Rossa/ Blu: Si dice che i feroci disegni di avvertimento sulla sua pancia varino da zona a zona.

– Pokémon Versione Gialla: I feroci disegni sulla sua pancia sono oggetto di attenti studi. Ne sono stati scoperti 6 tipi.

Seconda Generazione

– Pokémon Versione Oro: Terrorizza la preda con il viso disegnato sulla pancia, poi blocca e avvelena la vittima atterrita.

– Pokémon Versione Argento: Molto vendicativo, se individua una preda non si dà pace finché non la raggiunge, non importa quando.

– Pokémon Versione Cristallo: Per terrorizzare la preda dilata il petto ed emette un terribile verso liberando aria dalla bocca.

Terza Generazione

– Pokémon Versione Rubino/ Zaffiro: Questo POKéMON è così forte da riuscire a stritolare qualsiasi cosa col corpo, persino un bidone in acciaio. Se ARBOK si avvinghia ad un nemico è impossibile sfuggire a questa morsa fatale.

– Pokémon Versione Smeraldo: ARBOK riesce a stritolare qualsiasi cosa col corpo, persino un bidone in acciaio. Se si avvinghia ad un nemico è impossibile sfuggire alla sua morsa fatale.

– Pokémon Versione Rosso Fuoco: Il disegno sulla pancia rappresenta una faccia spaventosa, capace di far fuggire i nemici più pavidi.

– Pokémon Versione Verde Foglia: Si dice che i feroci disegni sulla pancia varino da zona a zona.

Quarta Generazione

– Pokémon Versione Diamante/ Perla/ Platino: Prima paralizza i nemici con il terrificante disegno che ha sul ventre, poi gli si avvinghia intorno.

– Pokémon Versione Oro HeartGold: Terrorizza la preda con il viso disegnato sulla pancia, poi blocca e avvelena la vittima atterrita.

– Pokémon Versione Argento SoulSilver: Molto vendicativo, se individua una preda non si dà pace finché non la raggiunge, non importa quando.

Quinta Generazione

– Pokémon Versione Nera/ Bianca/ Nera2/ Bianca2: Prima paralizza i nemici con il terrificante disegno che ha sul ventre, poi gli si avvinghia intorno.

Locazione:

In tutte le versioni Arbok evolve da Ekans a partire dal livello 22. Tuttavia è reperibile allo stato selvatico in differenti luoghi all’interno dei vari giochi.

Prima Generazione

Pokémon Versione Rossa/ Blu

– Arbok è classificato “non comune” tuttavia è reperibile presso il Percorso 23 e all’interno della Grotta Ignota (solo in Rosso).

Pokémon Versione Gialla

– Arbok è assente all’interno del gioco alla stato selvatico, pertanto è possibile ottenerlo solo tramite scambio.

Seconda Generazione

Pokémon Versione Oro

– Arbok è assente all’interno del gioco alla stato selvatico, pertanto è possibile ottenerlo solo tramite scambio oppure attraverso l’evoluzione di Ekans.

Pokémon Versione Argento

– Arbok è reperibile presso i Percorsi 3, 4, 22, 28.

Pokémon Versione Cristallo

– Arbok è reperibile presso i Percorsi 3, 4, 26, 27, 28, 42 e presso il Monte Argento.

Terza Generazione

Pokémon Versione Rubino/ Zaffiro/ Smeraldo

– Arbok è assente all’interno del gioco alla stato selvatico, pertanto è possibile ottenerlo solo tramite scambio.

Pokémon Versione Rosso Fuoco/ Verde Foglia

– Arbok è classificato “comune” ed è reperibile presso il Percorso 23 e all’interno della Grotta Ignota (solo in Rosso Fuoco).

Quarta Generazione

Pokémon Diamante/ Perla/ Platino

– Arbok è reperibile all’interno della Gran Palude, nella Zona Safari, in cui comparirà solamente se verrà inserita la cartuccia di un Pokémon Versione Rosso Fuoco nell’apposito slot del Nintendo DS oppure mediante l’utilizzo del Parco Amici nella zona Foresta.

Pokémon Versione Oro HeartGold/ Argento SoulSilver

– Arbok è assente all’interno del gioco alla stato selvatico, pertanto è possibile ottenerlo solo tramite scambio oppure mediante l’utilizzo del Parco Amici nella zona Foresta.

Quinta Generazione

Pokémon Versione Nera/ Bianca/ Nera 2/ Bianca 2

– Arbok è assente all’interno del gioco alla stato selvatico, pertanto è possibile ottenerlo solo tramite Pokétrasporto

Abilità:

Arbok può godere di tre diverse abilità:

Prepotenza: Riduce la statistica Attacco del nemico.

Muta: Può guarire i problemi di stato del Pokémon.

Agitazione (Dream World): Il nemico viene intimidito e non può mangiare Bacche.

Sprite

L’ultimo sprite è quello presente in Pokémon Rosso/Blu, dove si possono notare i segni sulla schiena di Arbok.

Nel Battling Competitivo

Arbok è sempre stato un Pokémon bistrattato, nel battling competitivo. La causa è da ricercarsi nel suo essere un Pokémon di Prima Generazione, dotato di un movepool esteso, ma con statistiche mediocri, con solo l’attacco e la velocità a livelli accettabili. Ora le cose potrebbero cambiare, in quanto Arbok ha a disposizione una nuova, terribile mossa: Arrotola, che aumenta attacco, difesa e precisione del serpente. Grazie ad essa, ad un movepool ancora più vasto e a ottime abilità, ovvero Prepotenza, che fa calare l’attacco avversario e Muta, che guarisce dalle condizioni di stato come sonno e paralisi, Arbok può finalmente essere preso in considerazione per team Never Used e Rarely Used. Il tipo Veleno lo rende resistente a tipi molto usati come Lotta e Coleottero, ma è debole a Terra e Psico, molto diffusi, che non hanno difficoltà a sconfiggerlo a causa delle sue deboli difese; per questo è bene metterlo in squadre con Pokémon di tipo Volante (Braviary e Skarmory) e Buio (Bisharp e Hydreigon). Vediamo ora quali set possono essere usati con Arbok, sia utili, sia divertenti:

Arbok @ Assorbisfera/Palloncino

Abilità: Prepotenza

EVs: 4 HP / 252 Atk / 252 Spd

Natura Decisa (+Atk, -SAtk)

– Arrotola

– Sporcolancio/Velenpuntura

– Terremoto

– Sbigoattacco/Idrondata/Semebomba

Questo è il set classico, il Coil Offensive (Coil è il nome inglese di Arrotola), che sfrutta quella mossa per aumentare l’attacco, la difesa e la precisione di Arbok, potenziando quindi la sua mossa STAB Sporcolancio, che di norma è poco precisa, ma se non si vuole rischiare, c’è sempre Velenpuntura. Terremoto colpisce i Pokémon che resistono alla STAB, come i Roccia, gli Acciaio e i Veleno, mentre l’ultimo slot è occupato da una mossa per difendersi dai tipi a cui è debole.

Arbok @ Fangopece

Abilità: Muta

EVs: 252 HP / 252 Atk / 4 Spd

Natura Decisa (+Atk, -SAtk)

– Arrotola

– Riposo

– Sporcolancio/Velenpuntura

– Sbigoattacco/Idrondata/Terremoto

Questo è il Bulky Coil, in grado di sfruttare l’abilità Muta di Arbok in grado di creare non pochi grattacapi agli Stall team, visto che Arbok è virtualmente immune da qualsiasi condizione di stato negativa e che il suo tipo Veleno gli permette di assorbire Fielepunte. Sempre grazie a Muta, Riposo diventa una buona mossa per Arbok per curarsi, mentre le mosse offensive vanno scelte in base ai punti deboli che i suoi teammates non riescono a coprire.

Arbok @ Bendascelta/Stolascelta

Abilità: Prepotenza

EVs: 4 HP / 252 Atk / 252 Spd

Natura Decisa (+Atk, -SAtk)/Allegra ( +Spd, -SAtk)

– Rapidscambio

– Velenpuntura

– Terremoto/Sgranocchio

– Semebomba/Idrondata

Qui Arbok utilizza un set Choice, che aumenta l’Attacco o la Velocità a seconda dello strumento scelto e grazie alla mossa Rapidscambio, è in grado di rovinare per sempre un eventuale Wall, come Blissey. In questo caso, Velenpuntura è la STAB migliore, data l’assenza di Arrotola, mentre le altre sono le solite mosse di copertura.

Arbok @ Fangopece

Abilità: Prepotenza/Muta

EVs: 252 HP / 252 Def / 4 SDef

Natura Scaltra (+Def, -SAtk)

– Arrotola

– Bagliore/Tossina

– Codadrago

– Terremoto/Riposo

Prima si diceva che Arbok avesse delle difese mediocri ed in parte è vero. Tuttavia, ha dalla sua delle resistenze a Lotta, Coleottero, Erba e Veleno, in grado quindi di mettere in crisi Pokémon come Breloom, Toxicroak ed Heracross. Questo è il Defensive Coil, dove Arrotola serve a rendere più precise Tossina, Bagliore e Codadrago, mentre aumenta anche la difesa di Arbok. A seconda dell’abilità scelta si può selezionare Terremoto come mossa d’attacco nel caso in cui venga scelta Tossina, oppure Riposo, da usare in coppia con Muta.

Arbok @ Assorbisfera/Palloncino

Abilità: Muta

EVs: 4 HP / 252 Atk / 252 Spd

Natura Modesta (+SAtk, -Atk)

– Acidobomba

– Fangonda/Fangobomba

– Neropulsar

– Gigassorbimento/Introforza Fuoco

Questo set non è serio, ma è per gli hippie del battling. Acidobomba è la mossa chiave del set, visto che abbassa di molto la difesa speciale dell’avversario. La scelta tra le STAB dipende unicamente se voler avere più possibilità di avvelenare o meno. Le altre mosse sono per gli Psico (Neropulsar), i Terra (Gigassorbimento) e gli Acciaio (Introforza Fuoco). Muta è necessaria per rendere Arbok quasi immune a sonno e paralisi, mentre Prepotenza può essere un’idea, ma l’avversario switcherà quasi sempre dopo un’Acidobomba, se Arbok riesce ad usarla.

*Scappano con l’attrezzatura nel momento esatto in cui Acromio sta rientrando*

È giunto il momento di farvi partecipi della nostra rubrica!

Avete delle preferenze sul prossimo Pokémon da analizzare? Benissimo!

Abbiamo selezionato sei Pokémon, tra cui c’è il prossimo protagonista della rubrica!

Quale sarà? Lo sceglierete voi! Votate il sondaggio qui sopra!

Come la scorsa volta vi poniamo mille scuse per la qualità dell’articolo riguardante il battling che, nonostante l’assenza del nostro esperto Mike D. Fenix, ripone l’impegno della redazione della rubrica. Grazie per la comprensione.

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!
Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Redazione
...

Interessante, grazie! Continuate così!


...

e la sorpresa...  :deluso:


cmnq sempre fantastica questa rubrica!!!!


...

mooolto interessante bravo newton


Tocca per altri articoli