1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Recensioni

Dropsy, Recensione: chi vuole un abbraccio?

Dropsy ci mette nei panni di un clown con un grandissimo cuore e che vorrebbe abbracciare tutti per riempire il mondo di felicità.

di 
   · 3 min lettura Recensioni
Metti mi piace!
0

Dropsy è un’avventura grafica molto particolare in cui impersoneremo un clown il cui scopo è quello di far sorridere e far star bene il prossimo grazie ai suoi calorosissimi abbracci. Che si tratti di persone, animali, piante o oggetti inanimati niente è meglio di un caldo e sudato abbraccio!

Sviluppato dallo studio indipendente A Jolly Corpse e pubblicato da Devolver Digital, Dropsy è un’avventura grafica vecchio stile che saprà catturarvi grazie al suo particolarissimo protagonista, agli enigmi complessi e a delle situazioni al limite del visionario.

Un pagliaccio triste

Dropsy altro non è che il nome del pagliaccio protagonista del titolo, uno strano clown che si è imposto come missione quella di dispensare la gioia nel mondo aiutando e abbracciando il prossimo, insomma come Baymax ma più inquietante. E di inquietante abbiamo anche il passato del protagonista, infatti poco tempo prima dell’inizio dell’avventura si è reso partecipe di un terribile incendio che ha distrutto il circo e portato anche alla morte della madre.

Dropsy

Il nostro clown è un sempliciotto con un grandissimo cuore ma interagire con gli alti personaggi sarà spesso molto complicato per lui, anche perché in città in molti lo ritengono responsabile della tragedia avvenuta al circo. È un mondo intricato quello che andremo ad affrontare e viene automatico simpatizzare con il nostro protagonista che in alcuni momenti viene tormentato da sogni che definire inquietanti è riduttivo.

Ma pur con la sua vena dark ci troviamo di fronte a un’avventura grafica, non a un horror, con l’eccezione che i dialoghi a scelta multipla non esistono e dovremo basarci semplicemente sulle icone che vedremo sulla testa dei cittadini. La scelta stilistica si rivela interessante e stimola il giocatore a chiedersi cosa fare per risolvere gli enigmi anche se in alcuni momenti le situazioni si rivelano un po’ troppo astruse.

Dropsy

A questo si aggiunge il fatto che potremo muoverci per tutta la città, come se ci trovassimo in un vero e proprio open world, e spesso ci toccherà fare parecchio backtracking per visitare più volte gli stessi luoghi. Fortunatamente a un certo punto gli spostamenti si faranno più rapidi e visitare la vasta mappa non sarà un problema.

Ad accompagnarci ci sarà il nostro fedele cagnolino al quale si aggiungeranno altri due animali da utilizzare per risolvere enigmi ambientali, i quali richiedono più tentativi per essere risolti ma alla fine danno anche più soddisfazione; di contro abbiamo i classici oggetti da combinare gli uni con gli altri, conservati comodamente nelle mutande del nostro clown.

Arte allo stato puro

La storia di Dropsy si presenta buffa e ricca di situazioni e personaggi particolari ma nella sua semplicità riuscirà a farci immedesimare nel protagonista e in alcune situazioni ci troveremo ad empatizzare con il suo stato d’animo mentre si scontra con un mondo che non vuole capirlo e accettarlo.

Dropsy

Ma il punto forte del titolo risiede anche nella sua veste grafica, una delle migliori pixel art che possiate trovare in circolazione che ci riporta alla memoria le vecchie avventure grafiche della LucasArts; i modelli dei personaggi sono ricchi di dettagli così come i fondali, e vederli in movimento è sempre una gioia per gli occhi. Il tema musicale è molto semplice e varia da sezione a sezione ma dona una sensazione di generale rilassatezza a tutta l’avventura e, se proprio ne avete voglia, potete attivare il fastidioso suono delle scarpe da clown di Dropsy.

In sostanza ci troviamo di fronte ad un ottimo mix di grafica retrò ed enigmi intriganti e a tratti anche complessi che, seppur per un lasso di tempo breve, riusciranno a farci vivere una bellissima avventura ricca di empatia. Potete scaricare il gioco direttamente dall’eShop di Nintendo Switch al costo di 9,99 €, ottimo prezzo per un gioco che vale decisamente la pena provare.

Dropsy

Voto: 8

Pro
Pixel art fantastica
Tanti enigmi intriganti…
Contro
… ma in alcuni casi possono risultare difficili da interpretare

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

avventura grafica devolver digital Nintendo Switch

Promozioni

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia