1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Recensioni

Turnip Boy Commits Tax Evasion, Recensione: anche le rape pagano le tasse

Turnip Boy Commits Tax Evasion è il nuovo irriverente gioco d’avventura di Snoozy Kazoo che abbiamo provato su Nintendo Switch.

di 
   · 4 min lettura Recensioni
Metti mi piace!
0

Non è importante che tu sia un essere umano o un vegetale, ricordati sempre di pagare le tue tasse. Questo è ciò che ci insegna Turnip Boy Commits Tax Evasion, l’ultima piccola perla prodotta da Snoozy Kazoo e pubblicata da Graffiti Games, in cui l’ironia su evasione fiscale e clan malavitosi sarà la vera protagonista. Nei panni di una giovane rapa irriverente ci ritroveremo a combattere animali radioattivi, risolvere puzzle e completare dungeon mai troppo complessi. Tantissimi personaggi animeranno le nostre avventure in un gameplay veloce che strappa più di qualche risata con battute nonsense e situazioni spesso comiche.

Non si scherza con l’evasione fiscale

Una giovane rapa può evadere le tasse? Per il Sindaco Cipolla indubbiamente sì, e se non è in grado di pagarle troverà il modo per fargliele pagare. Gireremo tutto il piccolo mondo vegetale di Turnip Boy Commits Tax Evasion per recuperare degli improbabili strumenti che serviranno al sindaco per compiere i suoi piani. Tra personaggi più o meno affidabili e animali che vogliono mangiarci, dovremo farci le ossa completando varie missioni che ci permetteranno di ottenere equipaggiamenti, vite e cappelli.

Turnip Boy Commits Tax Evasion

Al nostro protagonista non piace dover fare tutto questo, ma è costretto a farlo per riavere indietro la sua amata serra di famiglia, appartenuta a suo padre prima di lui. La storia porterà alla luce fatti sconcertanti sul passato della giovane rapa, del Sindaco Cipolla e dell’intero mondo in cui stanno vivendo, dove il passaggio de Gliumani sarà sempre più visibile.

Affari mafiosi, bombe atomiche, melme strane e gatti ci condurranno inesorabilmente alla verità, senza rinunciare a dei colpi di scena. Cosa vuole ottenere il sindaco da noi? Chi sono questi Gliumani? Tutto sarà svelato a tempo debito, e tutto sarà sulle spalle di una piccola rapa.

Un’avventura breve ma intensa

Lo scopo di Turnip Boy Commits Tax Evasion è soddisfare le insolite richieste del Sindaco Cipolla, che ci porteranno a svolgere dei favori ad altri vegetali in un continuo dare e avere. Questi personaggi esilaranti saranno il motore irriverente dell’intera esplorazione, che risulterà minimale ma ben curata.

Turnip Boy Commits Tax Evasion

Nessuna meccanica risulterà complessa, ma nella loro semplicità riusciranno sufficientemente a intrattenere per qualche ora il giocatore regalando una rilassante esperienza videoludica. Oltre all’esplorazione e al completamento delle missioni, dovremo risolvere piccoli puzzle e districarci in brevi dungeon che ci condurranno da diversi boss da sconfiggere.

Pur essendo armati di oggetti letali come pale e annaffiatoi, il modo migliore per sconfiggere i nemici che ci troveremo difronte è utilizzare degli strumenti ambientali che nel corso dell’avventura impareremo a destreggiare come bombe o portali dimensionali. Saranno presenti anche due missioni secondarie dedicate al collezionismo di diversi copricapi e di fogli di carta più o meno importanti che la giovane rapa desidera strappare. Purtroppo il titolo non prevede nessuna modalità di gioco multiplayer, ma le avventure potranno essere vissute unicamente in solitaria.

L’adorabile irriverenza di vegetali corrotti

Turnip Boy Commits Tax Evasion ci regalerà un mondo colorato e dai contorni frastagliati. Musica e grafica, anche se con dei piccoli ritardi visivi, riescono e delineare il mondo vitale che sembra in apparenza, e allo stesso modo riescono a definire i momenti di tensione quando i segreti verranno a galla.

grafica

Il mix di sfumature accese e il comparto uditivo del gioco non sono marginali, e riescono bene a tenere insieme lo stile fiabesco dei protagonisti con la nota adulta data al gameplay. La trama musicale principale riesce a entrarti in testa con il suo mix di toni da sala giochi anni ’90, con ritmi scanditi e decisi che vanno di pari passo con i movimenti netti dei personaggi, dando l’illusione che si muovano a tempo.

Un buon passatempo tra le verdure

Se credete che sia un gioco per bambini vi state sbagliando. Turnip Boy Commits Tax Evasion è pensato per un pubblico adulto, capace di farsi trasportare da un’ironia sottile ben centellinata nel corso della storia. L’adventure game di Snoozy Kazoo è un ottimo passatempo per rilassarsi durante gli spicchi vuoti della giornata, con meccaniche semplici da ricordare e una mappa piccola da percorrere.

Turnip Boy Commits Tax Evasion

Gli indovinelli e i dungeon sono tutto fuorché complessi, e questo permette di interrompere e riprendere il gioco quando si vuole, ma attenzione: salvando e uscendo dal gioco si ripartirà sempre dalla casa della giovane rapa. A volte inoltre si possono notare dei piccoli scatti di frame su Nintendo Switch, che non influiscono in modo negativo sul gioco, ma sono evidenti. Il gioco si prestava bene anche a una modalità multiplayer in locale, la cui assenza ne soffoca la longevità.

Se state cercando un gioco tranquillo, rilassante, capace di regalavi anche qualche sorriso, Turnip Boy Commits Tax Evasion è una buona idea creativa che sicuramente vi accompagnerà per qualche ora. Il gioco è disponibile dal 22 aprile 2021 su Nintendo Switch e PC tramite lo store di Steam.

Voto: 6.8

Pro
Gioco curato e divertente
Personaggi dall’ironia sottile
Dungeon e puzzle non complessi, un ottimo passatempo leggero
Contro
Piccoli ritardi di frame su Nintendo Switch
Storia breve e in certi momenti ripetitiva
Gioco non longevo
Multiplayer in locale o online assente

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

Avventura azione Indie Nintendo Switch

Offerte Instant Gaming 🔥

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia