...
Per Electronic Arts Nintendo Switch è una console che "sfida le convenzioni"!

Per Electronic Arts Nintendo Switch è una console che "sfida le convenzioni"!

Metti mi piace!
0 1

Il vice-presidente di EA ha spiegato in un’intervista il motivo che ha spinto la celebre software house a supportare Nintendo Switch.

nintendo-switch

Tra le tante software house che hanno confermato il supporto a Nintendo Switch, Electronic Arts è senz’altro una delle più importanti.
In un’intervista rilasciata al portale IGN.com, il vice presidente dell’azienda Peter Soderlund ha espresso la sua soddisfazione in merito alla nuova console di Nintendo e alla possibilità di realizzare nuovi titoli innovativi dal punto di vista del gameplay.
Ecco di seguito un breve estratto dei punti salienti della sua intervista:

Abbiamo lavorato con Nintendo per molti anni. Io stesso sono un fan sin da quando ero piccolo ed è stata Nintendo a spingermi nel mondo dei videogiochi.
Quello che mi piace di Nintendo è il suo modo  di uscirsene ogni volta con un approccio differente. Lo hanno fatto con successo in passato, talvolta non in maniera marcata, ma ritengo che il loro modo di pensare in maniera non convenzionale sia ciò che mi attrae, e che ci spinge a supportare la compagnia volta dopo volta.
Nintendo ci forza a pensare in modo differente. Switch sfida le convenzioni e come creatori di videogiochi ci spinge a pensare in modo diverso alla piattaforma.
FIFA è il nostro brand più importante. Copre quasi tutti i mercati, le fasce di età e le popolazioni più ampie. È un titolo che un sacco di gente vuole giocare. Questo è il nostro modo di mostrare che ci saremo.
Noi stiamo supportando la piattaforma. Non stiamo annunciando altro per il momento ma aspettatevi di trovarci non appena la console verrà lanciata.
Abbiamo il beneficio di essere agnostici dal punto di vista delle piattaforme. Noi ci saremo su ogni piattaforma in cui ci saranno i consumatori. Un nuovo hardware è sempre positivo per la nostra industria perché ci permette di spingerci avanti.

Soderlund è convinto che Nintendo Switch riuscirà a trovare la propria dimensione in un mercato al momento diviso tra console e smartphone:

È innegabile che gli smartphone siano la piattaforma principale oggi e questa situazione non cambierà nel futuro prossimo. Ma penso che il tipo di esperienza di gioco che poi avere con Switch sarà differente da quella ottenibile con uno smartphone. La potenza della console e la tipologia di titoli, spero che porteranno un rinnovato interesse nel gaming portatile. Questo è ciò che spero.

Il dirigente di EA ha inoltre espresso il suo entusiasmo per l’uscita di The Legend of Zelda: Breath of the Wild:

È in cima alla lista dei giochi che più aspetto nel 2017. Ho giocato ogni singolo Zelda sin dal primo capitolo e avendoli completati tutti, tralasciando il mio incarico e pensando da giocatore, per quel che ho visto e sentito non vedo l’ora di poter metterci le mani sopra.

 

Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Redazione
Tocca per altri articoli