Nintendo

Nintendo vuole vendere controller dedicati agli smartphone?!

Recentemente si è tenuto il settantaseiesimo incontro annuale con gli azionisti. Nel corso dello stesso è emerso che Nintendo sembrerebbe interessata alla produzione di periferiche per smartphone, nonché a diversificare il proprio parco di giochi ed applicazioni!

Shinya Takahashi

Il direttore generale di pianificazione e sviluppo, Shinya Takahashi, nel corso della conferenza ha affermato che al momento la società sta approcciandosi al mercato mobile seguendo diverse strade. Nei piani di Nintendo, infatti, oltre allo sviluppo di applicazioni come Miitomo ci sono anche la produzione di veri e propri giochi, per certi versi molto diversi dai classici titoli per smart device. Oltre ai prodotti digitali, Nintendo sta prendendo in considerazione di produrre anche periferiche per smartphone:

Controller fisici per dispositivi intelligenti sono disponibili nei negozi e non escludo che forse svilupperemo anche noi qualcosa. Io credo che il modo di pensare di Nintendo sia di guardare al come giochi d’azione non siano impossibili (senza un controller fisico per applicazioni cellulari) da realizzare e come possiamo farlo per creare più di un semplice gioco.

Il presidente della società, Tatsumi Kimishima, trovandosi concorde con le parole di Takahashi ha inoltre aggiunto che sia la società che DeNA (con cui Nintendo collabora per la produzione di applicazioni) hanno in programma vari progetti per il futuro:

Lanceremo vari progetti in futuro. L’avanzamento di progetti come quelli (in riferimento ad applicazioni, film e Nintendo NX) richiederà il coinvolgimento ed il supporto dei nostri partner e non solo delle nostre risorse umane.

Stando a quanto detto da Takahashi e Kimishima, è probabile che in futuro vedremo giochi d’azione sviluppati da DeNA e Nintendo giocabili anche mediante un controller o con periferiche simili. Voi cosa ne pensate? Credete che la produzione di contenuti fisici possa aiutare la società nell’ambito del mercato mobile o sarà un qualcosa di indifferente? Fateci sapere la vostra opinione nei commenti!

Articolo di Vanessa Conti

Speciali

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)