1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Nintendo

Fire Emblem Engage avrà il suo manga in Giappone

Il neonato gioco, Fire Emblem Engage, riceverà presto un adattamento manga pubblicato dalla rivista giapponese Saikyo Jump!

di 
   · 1 min lettura Nintendo
Metti mi piace!
6

Fire Emblem Engage uscito il 20 gennaio 2023, sviluppato da Intelligent Systems ha già riscosso un enorme successo tra i fan del genere e quelli legati alla saga, che sono rimasti molto colpiti dall’improvviso annuncio dell’adattamento manga basato sulla storia raccontata nel gioco.

Il manga di Fire Emblem Engage farà il suo debutto venerdì 3 febbraio 2023 con il prologo, mentre il primo capitolo uscirà invece il 3 marzo dello stesso anno. I capitoli usciranno mensilmente e verranno pubblicati sulla rivista giapponese Saikyo Jump da Shueisha. I primi e ultimi tre capitoli del manga saranno pubblicati gratuitamente sulla rivista Shonen Jump Plus, mentre per leggere il resto dell’opera sarà obbligatorio abbonarsi alla piattaforma. L’adattamento di questo prodotto sarà realizzato dalla mano di Kazuro Kyou.

Nel nuovo gioco di Fire Emblem, si potrà scegliere tra una versione maschile e una versione femminile di Alear, ma la serie di fumetti sarà incentrata solamente sulla prima versione. Purtroppo non è stato ancora rivelato molto sulla trama del manga.

Incontra Alear, che si risveglia da un sonno millenario in un momento in cui il sigillo del drago caduto inizia a indebolirsi. Allo stesso tempo, il popolo e gli eroi dell’emblema hanno sigillato il drago caduto mille anni fa. Per esaudire le ultime volontà della madre, Alear intraprende un viaggio alla ricerca dei dodici anelli degli emblemi, che serviranno a sigillare nuovamente il drago caduto.


Tratto dal materiale promozionale di Fire Emblem Engage

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

Fonte @FireEmblemJP
Fire Emblem Manga

Promozioni

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia