1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Nintendo

Polemiche per Polium One: la prima console su blockchain ha un logo familiare ai fan Nintendo

La nuova console Web3 chiamata Polium One è stata mostrata per la prima volta, ma è il suo logo a scatenare le prime polemiche.

di 
   · 2 min lettura Nintendo
Metti mi piace!
0

Polium One, prima console che punta a sfruttare le tecnologie blockchain e NFT, è stata mostrata in anteprima dal piccolo gruppo che sta lavorando alla sua progettazione, scatenando una tempesta di polemiche per la somiglianza tra il logo della console per il Web3 Gaming e quello del Nintendo GameCube.

La prima immagine di Polium One è stata pubblicata con un tweet dall’account Twitter ufficiale di Polium. La console appare innanzitutto molto piccola, dato che supera di poco le dimensioni del suo controller, e, a detta dei produttori, disporrà di due porte USB, di luci led su tutto il suo perimetro superiore e di un sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali. Nonostante le dimensioni, Polium One promette di utilizzare direttamente la tecnologia blockchain, venendo definita come una console per il Web3 Gaming a tutti gli effetti, ma anche di accedere facilmente al proprio wallet di cryptovalute e NFT e di usare le monete virtuali per acquistare giochi o commerciare oggetti NFT all’interno di essi. Dal punto di vista grafico, punta ad avere 8K di risoluzione, rendering con Ray Tracing e refresh-rate a 120Hz: se dovesse avere queste caratteristiche supererebbe tutte le console di punta attualmente in commercio.

Oltre alla discussione che riguarda l’effettivo mantenimento di queste promesse e i pregi e difetti del Web3 Gaming, un’ulteriore polemica si è fatta strada fin da subito tra i videogiocatori, soprattutto tra i fan Nintendo: il logo della console è molto simile a quello del Nintendo GameCube. Come ci mostra goliardicamente l’utente Twitter @OddOttAllen con un video, basta ruotare il logo, disegnare un paio di linee e cancellarne un’altra per ottenere una perfetta replica di quello del GameCube. Le lamentele sono diventate così insistenti da costringere Polium ad affermare ufficialmente di non aver copiato il logo della vecchia console della Grande N e di avere intenzione di creare un nuovo logo più originale.

Purtroppo per Polium, queste dichiarazioni non sono bastate a fermate le proteste e le battute. La console, che verrà prodotta in soli 10.000 esemplari e che sarà ottenibile solo con l’acquisto di un Polium Pass utilizzando la cryptovaluta Ethereum, diventerà preordinabile solo dopo il completamento di un prototipo funzionante: sarà in grado Polium One di mantenere le promesse e spegnere ogni polemica sul suo logo?

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

Fonte Polium
console GameCube logo

Promozioni

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia

avatar
Di   

a prescindere dal logo chi ha pensato di mischiare i giochi, il divertimento, con i soldi (falsi che dal mattino alla sera perdono il 50% del proprio valore senza alcuna ragione) e con immagini in formato hash vendute a peso d'oro (anche qui senza alcuna ragione valida) ha il cervello in pappa.

francamente non capisco come una roba di quel genere possa avere successo, ma anche lo avesse non avrà mai il mio supporto.

avatar
Di   

No, non l'avete per niente copiato... E' palese che sia quello

Nintendo denuncia per molto meno, sappiatelo