1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Nintendo

I fan di Kingdom Hearts sono furiosi per l’arrivo di NieR: Automata su Switch

Nier: Automata per Nintendo Switch è stato annunciato nel Nintendo Direct Mini di giugno. Non tutti i videogiocatori, però, sono soddisfatti.

di 
   · 2 min lettura Nintendo
Metti mi piace!
0

Lo scorso 28 giugno, un Direct Mini pubblicato da Nintendo ha rivelato tante novità che arriveranno sulla console ibrida entro la fine del 2022 e nel corso del 2023. Tra queste, una in particolare ha generato gran malcontento tra i fan di Kingdom Hearts. Gli affezionati della serie, infatti, non hanno gradito l’annuncio di Square Enix in merito all’arrivo di Nier: Automata su Nintendo Switch.

NieR: Automata The End of YoRHa Edition, in uscita il prossimo 6 ottobre, sembra sia stato ottimizzato per poter offrire la miglior esperienza di gioco possibile anche ai possessori di Nintendo Switch. Secondo quanto dichiarato, il gioco andrà a 30 FPS garantendo una risoluzione di 1920×1080 in modalità fissa e 1280×720 in modalità portatile. La scelta di Square Enix, di dedicare un porting nativo al titolo pluripremiato, ha sicuramente causato del risentimento tra i fan di Sora e dei suoi compagni, costretti a doversi accontentare di Kingdom Hearts Integrum Masterpiece.

La collezione dedicata alla saga di Kingdom Hearts, disponibile su Switch dal 10 febbraio 2022, comprende tutti i titoli della saga ed è disponibile esclusivamente in Cloud. Dal giorno della sua uscita, però, il titolo non è mai riuscito a spiccare ma, anzi, ha generato un’impressione talmente negativa di sé da disincentivarne l’acquisto. Tra le cause del fallimento, sicuramente ci sono la possibilità di essere giocabile solo in streaming, ma con server poco performanti, e il non rispettare in modalità fissa la qualità grafica dichiarata.

L’indignazione dei fan trova ancora più valore se si pensa alle dichiarazioni in merito allo sviluppo di Kingdom Hearts Integrum Masterpiece. Queste, infatti, parlavano di un porting estremamente complesso a causa dell’imponenza della serie; tuttavia è da considerare che i primi giochi targati Kingdom Hearts, oggi poco gradevoli su Nintendo Switch, furono originariamente sviluppati per PlayStation 2 e Nintendo 3DS. Vedere, quindi, un gioco per PlayStation 4 essere dichiarato completamente ottimizzato per la console ibrida, avrà avuto il sapore di una pessima presa in giro. Parrebbe, quindi, avvalorata la tesi dei fan secondo cui il titolo sviluppato da PlatinumGames stia ricevendo un trattamento d’onore.

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

Fonte Curtis Todd HMK
Kingdom Hearts NieR: Automata porting

Promozioni

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia

avatar
Di   

C'è da dire che Square Enix di fesserie ne fa spesso. Davvero KH sarebbe troppo complesso per Switch? Capirei il 3, gli altri no. Su Switch, coi dovuti compromessi, gira The Witcher 3, ma anche roba come Monster Hunter Rise e Astral Chain. Arriverà Nier Automata, che dai trailer non sembra male, però mi pare assurdo che KH sia troppo complesso.

Non che sia tanto interessato a KH, ma volevo esprimere la mia