1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Nintendo

Xbox Cloud Gaming su Switch? Nintendo non lo permetterà secondo gli analisti

Secondo un insider, Xbox Cloud Gaming non arriverà mai su Nintendo Switch a causa di alcune politiche aziendali sui servizi in streaming.

di 
   · 2 min lettura Nintendo
Metti mi piace!
1

Insieme al raggiungimento dei 23 milioni di abbonati a Xbox Game Pass, arriva la notizia del mancato arrivo su Nintendo Switch di Xbox Cloud Gaming. Infatti, secondo quanto riferito su Twitter dall’insider David Gibson, l’azienda giapponese non vorrebbe altri servizi di streaming sulla sua console. Sembra quindi che, a differenza di quanto ipotizzato dai fan, possa sfumare un’ulteriore possibilità di diffusione per il servizio di Microsoft.

David Gibson ha risposto a un tweet del suo collega Mat Piscatella, in cui annuncia che sia Nintendo, sia Microsoft otterrebbero un enorme guadagno da un’eventuale collaborazione. Nonostante ciò, aggiunge però che Xbox Cloud non arriverà mai su Nintendo Switch e che ci sarebbe un elenco di motivi per cui non lo farebbe. Gibson ha poi affermato che Nintendo non introdurrà ulteriori servizi di streaming sulla sua console e che si tratta di un’opportunità persa per entrambe le aziende. Data la sua buona reputazione nel settore e la sua gamma di contatti, è molto probabile che questa informazione sia reale.

Ad alimentare i sospetti di coloro che teorizzavano la possibilità di una collaborazione tra le due aziende aveva contribuito anche un nuovo livestream di Microsoft Game Stack, durante il quale è facilmente possibile notare una Nintendo Switch su uno scaffale. I fan non si sono lasciati sfuggire questo dettaglio e in tanti hanno immaginato che le due aziende stessero collaborando in preparazione di un grande annuncio. Tra le varie possibilità, quelle più gettonate erano un possibile approdo di Xbox Game Pass su Nintendo Switch e l’introduzione di Xbox Cloud Gaming sulla console ibrida.

xbox-switch
Frame del video del Microsoft Game Stack in cui si può notare una Nintendo Switch su uno scaffale.

Al momento è però difficile inquadrare la situazione. Infatti, potrebbe essere in atto una collaborazione su un aspetto non collegato a ciò emerso fino a ora oppure potrebbe essere solamente un tentativo di trolling da parte di Microsoft, che da tempo è abituata a nascondere indizi nelle sue live su YouTube.

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia