Nintendo

Retro Studios accoglie veterani di Starcraft e Borderlands, altre assunzioni per Metroid Prime 4?

Dopo aver accolto un veterano di Crysis 3, Retro Studios riprende la ricerca di nuovi volti e l’allargamento del proprio gruppo. Una recente segnalazione ha permesso di scoprire nello specifico le personalità che entreranno a far parte del team, oltre alle posizioni ancora vacanti, che forse lavoreranno a Metroid Prime 4.

Le ultime assunzioni riguardano il settore delle tecniche VFX e si trattano di Adad Morales (StarCraft), Bryan Erck (Shadow of the Tomb Raider) e Nicholas Wilson (Borderlands). Senza dubbio sono artisti con esperienza pluriennale nella progettazione e nell’implementazione di effetti speciali nei videogiochi, che daranno un apporto importante ai futuri progetti dello studio.

Nel frattempo, il team capitanato da Kensuke Tanabe punta anche ad altri talenti, quali animatori tecnici, artisti specializzati nell’uso delle luci, un senior designer e uno che si occupi dell’intelligenza artificiale, insieme a un artista delle ambientazioni di gioco.

Al momento non viene fatta menzione di Metroid Prime 4, ma è noto che, dopo l’operazione tabula rasa di Nintendo, lo sviluppo sia passato proprio nelle loro mani. Pertanto non resta che attendere il ritorno di Samus Aran su console.

FONTI: My Nintendo News, VGC

Offerte Instant Gaming

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Maria Enrica

Speciali

Commenti

...
ThiccQwilfish 13/05/2020 07:45:58

Li hanno assunti perché serviva semplicemente del personale e loro erano abbastanza qualificati..

...
DarthMizu 13/05/2020 09:51:41

Se continuano così lo vediamo alla prossima pandemia questo gioco....O è un capolavoro o non ci stanno lavorando

...
Tatsumi 13/05/2020 09:56:02
4 minuti fa, DarthMizu ha scritto:

Se continuano così lo vediamo alla prossima pandemia questo gioco....O è un capolavoro o non ci stanno lavorando

Mah credo che lo stiano facendo molto lentamente:oopsie:

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)