...
Nintendo coccola gli studi indipendenti snobbati da Sony

Nintendo coccola gli studi indipendenti snobbati da Sony

Metti mi piace!
0 2

Sin dal lancio sul mercato avvenuto nel 2017, Nintendo Switch rappresenta un palco ideale per gli sviluppatori indipendenti al fine di dare visibilità alle proprie creazioni. La stessa casa di Kyoto sembra puntare molto anche su queste produzioni, tanto da organizzare delle dirette in streaming dedicate. Pare che la preferenza dei piccoli studi per il colosso nipponico non sia casuale, considerando che invece Sony sembra voglia puntare in un’altra direzione.

PlayStation 5 vuole infatti guardare ai titoli tripla A, giochi ad alto budget capaci di stupire ogni volta i giocatori tanto dal punto di vista puramente ludico quanto da quello tecnico e grafico. Ne consegue che, almeno stando alle dichiarazioni fornite al Wall Street Journal, Sony stia quasi snobbando gli sviluppatori indipendenti, tanto da decidere di non presentarsi al prossimo Tokio Game Show. L’evento a tema videogiochi è uno dei più importanti per il mercato giapponese e questo anno si terrà fra il 12 e il 15 settembre.

A differenza della concorrenza, Nintendo organizzerà sul posto uno spazio interamente dedicato ai giochi indipendenti, dimostrando una particolare attenzione per un settore che contribuisce ad arricchire la libreria di terze parti della console ibrida. Teniamo a sottolineare che al momento si tratta di dichiarazioni, le quali dovranno essere provate o meno sul campo, ma certo è che i team indipendenti possono sentirsi coccolati da Nintendo ed essere certi che sulla loro piattaforma troveranno un posto per farsi notare.

Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Maria Enrica
...

astuta nintendo ;) 

Tocca per altri articoli