Nintendo

GameCube Mini Classic diventa realtà grazie al progetto di un fan

Siamo presumibilmente molto lontani dall’assistere al lancio sul mercato di una versione “mini” della tanto amata console a cubetto di inizio anni 2000, dunque è toccato a un ingegnoso e impaziente fan mettere le mani su componenti e plastiche per creare in casa una splendida versione funzionante di Nintendo GameCube Mini Classic!

La console da lui creata sfrutta il chipset proveniente da una Nintendo Wii (nativamente retrocompatibile con i titoli GameCube), opportunamente riadattato e ridotto per entrare nelle cubiche forme della scocca della console viola.

Completano l’opera 4 jack frontali sui quali è possibile inserire l’adattatore per il leggendario e ancora oggi apprezzatissimo controller originale, e ben due porte USB frontali utilizzabili per schede di memoria e addirittura per il collegamento a un HUB al fine di ottenere una connessione piu comoda alle periferiche.

Ad alimentare GameCube Mini Classic ci pensa una terza porta USB posta sul retro, in grado di rendere la console perfettamente funzionante anche tramite un qualsiasi Power Bank in commercio.

Dal video della minuscola console caricato dall’autore sul suo canale YouTube sembra che essa non introduca alcun lag nei titoli giocati e nemmeno il controller non soffra di alcun ritardo nella risposta. Quella creata da Madmorda è una GameCube Mini Classic più completa di quella che potrebbe un giorno proporre Nintendo stessa ai videogiocatori di tutto il mondo? Oppure il trend delle console miniaturizzate è già in esaurimento e destinato a svanire presto?

Articolo di Francesco Romano

Offerte Amazon

Commenti

...
Zem1992 27/05/2019 01:03:07

nintendo si inventerà qualcosa per questo

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)