Nintendo

La Corte Suprema cinese ha pubblicato un video con Super Mario senza autorizzazione

Poche ore fa è comparso su uno dei siti più noti in Cina un video molto particolare che difficilmente passerebbe inosservato: Super Mario nei panni non del classico idraulico, ma di un giudice cinese!
Il video è stato pubblicato nientemeno che dall’account ufficiale della Corte Suprema del Popolo Cinese su Weibo, il sito di microblogging più frequentato in patria.

Nel filmato, della durata di oltre tre minuti, si vede il giudice Mario muoversi all’interno di quello che ha tutto l’aspetto di un classico livello della saga dal gusto rétro sulle tracce di alcuni criminali, catturarli e spedirli in prigione. Una trovata simpatica, se non fosse per un enorme dettaglio: il personaggio, gli sfondi mostrati e persino la musica di sottofondo sono palesemente tratti dalla saga di Super Mario, ma la Corte cinese non ha mai chiesto a Nintendo l’autorizzazione per utilizzarle questo materiale (e se anche l’avesse chiesta, con ogni probabilità non l’avrebbe ottenuta).
Ecco qui di seguito il video incriminato, diviso in due parti:

Super Mario Mr. Judge 2018, questo il titolo del filmato, ha però avuto vita breve: consapevole di aver infranto il copyright sul personaggio più emblematico dell’azienda nipponica, la Corte cinese ha già rimosso il video da Weibo.
La giustizia ha infine trionfato! Cosa ne pensate di questa particolare vicenda?

Articolo di Gloria Costanzo

Speciali

Commenti

...
Zem1992 31/01/2019 04:40:51

voleva solo fare il giustiziere :asduj1:

...
Luny 31/01/2019 14:49:42

Aww che tipo elegante così *-*

Spoiler

Sembra grande puffo affiliato al team rocket ,in stile Man in Black ma senza occhiali :fg:

 

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)