Nintendo

Il GameCube Controller è pronto a ritornare su Nintendo Switch con Super Smash Bros. Ultimate

Fin dall’amatissimo e sempre attuale Super Smash Bros. Melee tutti i giocatori del picchiaduro di Nintendo si sono innamorati dell’iconico GameCube Controller. I programmatori della grande N hanno sempre tenuto conto della particolare predilezione degli utenti per il controller della console che debuttò in Europa nell’ormai lontano 2002Super Smash Bros. Brawl, all’epoca, non ebbe bisogno di particolari accorgimenti vista la nativa retrocompatibilità di Wii con Nintendo GameCube. Per la versione Wii U, invece, venne prodotto un apposito adattatore da collegare alla console e, addirittura, una nuova edizione dell’iconico controller personalizzato con il logo della serie.

La storia sta per ripetersi con il nuovo capitolo Super Smash Bros. Ultimate per Nintendo Switch. La console ibrida della grande N è già compatibile con il GameCube Controller Adapter e il GameCube Controller fin dalla versione firmware 4.0.0 ma, com’era già stato rivelato, il primo titolo (e forse l’unico?) a sfruttare appieno i vecchi controller sarà proprio il nuovo capitolo della saga di Super Smash Bros.

In occasione del lancio di Super Smash Bros. Ultimate, il prossimo 7 dicembre, verrà rilasciata una nuovissima versione del GameCube Controller e, ovviamente, anche del GameCube Controller Adapter. I due dispositivi sono già disponibili su Amazon US al prezzo rispettivamente di $29.99 e $19.99, ancora non sappiamo quando arriveranno in Italia.

Vi ricordiamo che il “nuovo” dispositivo di gioco sarà compatibile anche con i vecchi Wii e GameCube e che, nel caso possediate un vecchio controller e un adattatore Wii U, potrete riutilizzarli anche su Nintendo Switch.

Articolo di Vivian Vallet

Commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)