Nintendo

Una Wii U portatile? Non è Switch ma è il Cappotto-da-Gaming Wii U!

Al contrario di Wii, suo predecessore, e di Nintendo Switch, suo successore nonché nuova ammiraglia casalinga della grande N, Wii U è stata una console dalle grandi potenzialità ma dallo scarsissimo successo.

Probabilmente alcuni di voi hanno ancora a casa una Wii U e non sanno cosa farne. Quindi perché non trasformarla in una console portatile? Sul canale YouTube My Mate VINCE è apparso proprio il video di questa impresa. La vecchia console fissa di Nintendo è stata inserita all’interno di un cappotto invernale, con opportune modifiche come una grossa power bank e un proiettore nel cappuccio!

Questo “rivoluzionario” dispositivo di gioco è, inoltre, equipaggiato con uno schermo secondario esterno, nel caso non si volesse usare il proiettore, con opportuni cavi di ricarica per il Pro Controller e per il GamePad e con una Barra dei Sensori wireless per l’utilizzo di software Wii. Godetevi lo spettacolare video dedicato!

Ovviamente lo scopo di chi ha creato il Cappotto-da-Gaming non è quello di avere una console portatile, per questo c’è Nintendo Switch, ma è semplicemente quello di divertirsi e divertire il pubblico della rete. Anche se, come fa notare il creatore stesso del cappotto, c’è una cosa che questo dispositivo può fare e Nintendo Switch invece no, eseguire i vecchi titoli Nintendo tramite Virtual Console. Voi cosa ne pensate? Vedremo mai questa funzione sulla nuova ammiraglia ibrida? O dobbiamo accontentarci dei giochi NES che verranno distribuiti con Nintendo Switch Online?

Se vi è piaciuto questo nuovo modo di vedere la vecchia Wii U, non perdetevi questa console costruita con un oscilloscopio!

Offerte Instant Gaming

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Redazione

Offerte Instant Gaming

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

Commenti

...
Zem1992 26/05/2018 16:42:40

:asduj1:

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)