Nintendo

Il mercato delle console Nintendo potrebbe superare quello di Microsoft entro quest'anno

Secondo una recente analisi della compagnia di information brokering londinese IHS Markit , la quota di mercato delle console Nintendo nel 2018 dovrebbe superare quella di Microsoft grazie, soprattutto, alla vendita di 12,8 milioni di console Switch avvenuta lo scorso anno.

Clicca sull’immagine per ingrandirla!

Come è possibile vedere dal grafico qui in alto, circa 10 miliardi di dollari sarebbero stati spesi nel 2017 per i prodotti collegati a Xbox mentre la grande N avrebbe fruttato 8 miliardi; tuttavia guardando i dati più nel complesso è possibile notare che i proventi di Nintendo sono quasi raddoppiati tra il 2016 e il 2017 mentre le vendite di Xbox hanno sperimentato un calo lento ma costante.

La crescita della compagnia giapponese non sarebbe dovuta solo all’innovativa Nintendo Switch ma anche al rilancio della Super Nintendo Classic Mini e alla continua vendita del Nintendo 3DS, dati che portano IHS Markit a prevedere un introito per Nintendo pari a 11 miliardi di dollari nel 2018 contro i 9 previsti per le console Microsoft.

L’aumento delle vendite di Nintendo, secondo la compagnia londinese, porterebbe di conseguenza a un calo delle vendite di Microsoft e Sony, giunte ormai al termine del ciclo vitale di Playstation 4 e Xbox One; il mercato della compagnia di Kyoto quindi raggiungerebbe entro quest’anno fiscale la metà dei proventi di Sony che, nonostante il lieve calo delle vendite, rimarrebbe comunque sopra i 20 miliardi.

Nel 2017 il valore del mercato delle console toccava appena i 41 miliardi grazie, soprattutto, al recupero record dovuto alle vendite della console ibrida Nintendo Switch.
Nonostante sia inferiore a quello del 2008, anno in cui il mercato ha raggiunto il considerevole valore di 56 miliardi di dollari, Nintendo è stata decisiva nel portare il mercato delle console a ribaltare il declino iniziato nel 2014; gli utenti di Nintendo, infatti, poiché affezionati ai titoli storici della saga, sono e saranno sempre disposti a spendere considerevoli somme pur di acquistare un prodotto di qualità.

La crescita di Nintendo, comunque, non rimarrebbe costante nel tempo: sempre secondo quanto riportano le previsioni del sito inglese, infatti, il prossimo anno la compagnia giapponese, dopo aver superato Microsoft, dovrebbe rallentare la scalata e mantenere il meritato secondo posto in mezzo al mercato Playstation e a quello Xbox.

Offerte Amazon

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Redazione

Speciali

Commenti

...
Zem1992 08/03/2018 14:47:16

:asduj1:

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)