...
Nintendo Direct: i tag su YouTube rivelano il contenuto della presentazione?!

Nintendo Direct: i tag su YouTube rivelano il contenuto della presentazione?!

Metti mi piace!
0 2

Come ormai noto, alle ore 00:00 di giovedì 14 settembre ci sarà un nuovo Nintendo Direct! In molti hanno già iniziato a speculare sul contenuto dello stesso, soprattutto dopo aver notato degli innocui quanto enigmatici auto-tag su YouTube…

A cavallo tra oggi e domani andrà in onda un nuovo Nintendo Direct dedicato principalmente a Super Mario Odyssey, sebbene non mancheranno informazioni sui prossimi titoli per Nintendo 3DS e Nintendo Switch! Curiosi riguardo a tali annunci, alcuni fan hanno cercato di estrapolare informazioni ispezionando la pagina dedicata sul canale YouTube giapponese ufficiale.

Ispezionando la pagina, sono stati rinvenuti degli auto-tag relativi alle serie videoludiche più famose legate all’azienda: tra di essi è possibile leggere “pocket monster“, “Metroid“, “legend of zelda“, “super mario” e “mother“. Quest’ultimo, in particolare, è stato al centro di diverse speculazioni legate al terzo capitolo della serie, mai uscito al di fuori del Giappone e che, si pensa, potrebbe essere mostrato proprio nel corso del Direct!

Nonostante questo, data la presenza delle principali serie Nintendo, sono in diversi ad avere ipotizzato che il tutto sia riconducibile non a singoli titoli ma a un nuovo capitolo della serie Super Smash Bros. o a un porting su Switch dell’ultimo capitolo uscito su Nintendo 3DS e Wii U, similmente a quanto avvenuto per Pokkén Tournament DX.

Teorie credibili o meno, è bene specificare che le informazioni provengono da una lista generata automaticamente, rendendo la stessa poco affidabile. È altamente probabile, infatti, che l’elenco comprenda le serie principali poiché le più popolari, rendendo di conseguenza più facile individuare il video sulla piattaforma.

E voi? Cosa vi aspettate da questo Nintendo Direct?

Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Redazione
...

Su Reddit hanno confermato che sono falsi

Tocca per altri articoli