Nintendo

Sakura e Corrin maschio confermati in Fire Emblem Warriors

Come annunciato nell’ultimo numero della nota rivista videoludica giapponese Famitsu, sarà possibile giocare sia Sakura che Corrin maschio in Fire Emblem Warriors, spin-off del celebre gioco di strategia a turni sviluppato da Intelligent Systems.

L’articolo di Famitsu è dedicato alle due principessine di Fire Emblem Fates, ovvero Elise da Conquista, già annunciata qualche settimana fa, e Sakura dal mondo di Retaggio, che completa così la famiglia reale di Hoshido, cui personaggi sono giocabili all’interno di Fire Emblem Warriors.

La principessa di Hoshido utilizzerà l’arco in battaglia, arma tipica della sua classe avanzata, oltre che ai bastoni che le permetteranno di curare gli eroi alleati. Nella rivista, si parla inoltre proprio della promozione delle unità, possibile anche in questo spin-off. Promuovendo gli eroi, questi potranno utilizzare nuove armi e diventeranno più potenti, grazie a un notevole aumento delle statistiche. Un esempio è il protagonista maschile Rowan, che evolvendosi in Gran Lord potrà utilizzare sia le spade che le lance.

Un’ultimo particolare degno di nota è la presenza di entrambe le versioni di Corrin, che sembrano essere collegate alle due famiglie reali di Fire Emblem Fates. Sebbene non si tratti di informazioni confermate, si potrebbe ipotizzare che la scelta della controparte maschile o femminile di Corrin possa influenzare la storia, consentendo al giocatore di reclutare i reali di Hoshido o di Nohr.

Corrin femmina, tuttavia, è stata presentata come un personaggio non utilizzabile all’interno della storia principale di Fire Emblem Warriors, per cui è piuttosto improbabile che si possa scegliere il sesso di Corrin a proprio piacimento.

Offerte Amazon

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Ivana Murianni

Speciali

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)