Struttura dei tornei ufficiali

Struttura dei tornei ufficiali

about_play_Pokémon_169

[Ultimo aggiornamento: 26 ottobre 2016]

Cosa sono i Championship Points? Come si ottengono e a cosa servono?

I Championship Points, o Punti Campionato, sono dei punti che si ottengono partecipando ai tornei ufficiali (cosiddetti “premier“), rientrando in un determinato posto in classifica e variano in base al tipo di torneo che si sta giocando. Sono molto importanti perché, in base alla categoria, consentono la qualificazione al Campionato Mondiale (di carte, ma anche di videogame) o danno la possibilità di ottenere viaggi pagati a quest’ultimo o ad altri tornei nel corso della stagione.

Mentre l’anno scorso per partecipare al campionato mondiale di carte, i giocatori avevano bisogno rispettivamente di 300 CP i Master, 250 CP i Senior e 200 CP i Junior; con le nuove regole i punti per la qualificazione saranno di 500 per Master e Senior e 450 per i Junior. Per quanto riguarda il viaggio pagato al mondiale, invece, verrà consegnato ai primi 22 giocatori della classifica Europea. Per i giocatori di videogame, invece, la qualificazione quest’anno si otterrà con 500 CP per i Master, 400 CP per i Senior e 200 CP per i Junior e il viaggio pagato lo riceveranno i primi 16 giocatori della classifica Europea.

Cosa sono i Kickers che vedo scritti nelle tabelle?

I Kickers rappresentano il numero minimo di partecipanti per “sbloccare” quel premio. Se per esempio ad una League Challenge ci sono solo 8 partecipanti, i Championship Points verranno distribuiti solo fino al 4° classificato.

Cos’è il Best Finish Limits?

È il limite imposto dal regolamento ufficiale Pokémon che permette di conteggiare solo una parte dei tornei a cui hai giocato, con il miglior risultato ottenuto. Esempio: Se gioco 3 tornei di League Challenge nel primo periodo e mi classifico una volta primo, una volta secondo e una volta quarto, dato che il BFL è di due a periodo, verranno conteggiati solamente il risultato di primo e secondo posto, scartando quindi i punti ottenuti per il quarto posto.

Eventi esclusivi del Gioco di Carte Collezionabili:

League Challenge (Sfide di Lega)

play-Pokémon-logo-image-only-142

Le League Challenge, o Sfide di Lega, sono gli eventi più piccoli che si possono organizzare a livello ufficiale e consentono di vincere carte promozionali e Championship Points. Possono essere svolte sia in formato “standard” che in “esteso” a discrezione dell’organizzatore e nel mese della stagione di Lega di riferimento. Cos’è una Lega Pokémon? Clicca qui per scoprirlo!

Il Best Finish Limit per questi tornei va combinato con i tornei di League Cup e vanno di 2 a periodo delimitati da:

  • 1° periodo dal 11 luglio 2016 al 31 ottobre 2016,
  • 2° periodo dal 1 novembre 2016 al 31 gennaio 2017,
  • 3° periodo dal 1 febbraio 2017 al 30 aprile 2017,
  • 4° periodo dal 1 maggio 2017 alla fine della stagione torneistica;

per un totale di 8 tornei contati tra League Challenge e League Cup in tutta la stagione.
schermata-2016-10-26-alle-22-36-12

League Cup (Coppa di Lega)

play-Pokémon-logo-image-only-142

Le League Cup, o Coppa di Lega, sostituiscono i vecchi Campionati Cittadini. Possono essere svolti sia in formato “standard” che in “esteso” a discrezione dell’organizzatore e ne può essere effettuato 1 per ogni periodo (che sono uguali a quelli delle League Challenge). Il vincitore di questo torneo si aggiudicherà un’Arena di League Cup, oltre ad un numero più elevato di CP, rispetto alle League Challenge.

Anche qui, il Best Finish Limit, viene considerato nel numero massimo di 2 per ciascun periodo ben determinato e viene combinato anche alle League Challenge. Il che significa che se in un medesimo periodo faccio 1 League Challenge e 2 League Cup, alla League Challenge arrivo primo, mentre alle League Cup arrivo entrambe le volte secondo, il punteggio contato sarà il più alto, ovvero solamente quello dei secondi posti delle League Cup, in quanto un secondo posto alla League Cup da 40 CP, mentre un primo posto ad una League Challenge da 15 CP.

N.B. Se in un periodo non svolgo una League Cup, ma ne svolgessi 3 al periodo seguente, una verrebbe comunque scartata e non si conterebbe per il periodo precedente.

schermata-2016-10-26-alle-22-36-46

Eventi esclusivi del Videogioco:

Premier Challenge

play-Pokémon-logo-image-only-142

Le Premier Challenge sono gli eventi più piccoli che si possono organizzare a livello ufficiale. Seguono le regole del Videogame Championship del periodo in cui vengono svolte, e consentono di vincere Championship Point per la qualificazione ai Campionati Mondiali. Ogni organizzatore abilitato ne può organizzare una al mese.

Il Best Finish Limits è 2 per ogni serie delimitato dalle seguenti date:

  • Serie Autunno da settembre a novembre 2016;
  • Serie Inverno da dicembre 2016 a marzo 2017;
  • Serie Primavera da aprile 2017 a giugno 2017.

schermata-2016-10-26-alle-22-34-37

Se una Premier Challenge raggiunge o supera i 40 partecipanti totali, verrà considerata “elevata” e attribuirà un maggior numero di Championship Points.

schermata-2016-10-26-alle-22-34-51

Competizioni Online

play-Pokémon-logo-image-only-142

Le Competizioni Online sono eventi che si tengono sul Pokémon Global Link in determinati periodi dell’anno. Sono organizzati proprio da TPCi e si giocano online. Proprio per questo motivo non è presente un Best Finish Limits, nonostante si vincano Championship Points, per i primi 256 giocatori di ogni categoria.

schermata-2016-10-26-alle-23-11-42

Midseason Showdown

play-Pokémon-logo-image-only-142

I Midseason Showdown sono eventi più importanti delle Premier Challenge, che danno più Championship Points, e seguono sempre le regole del formato ufficiale in corso al momento dello svolgimento. Possono essere svolte più frequentemente e sono considerati tornei in preparazione a grandi eventi.

Il Best Finish Limits è di 4 per tutto l’arco della stagione.

schermata-2016-10-26-alle-22-39-03

Eventi di Carte e Videogiochi:

Eventi Speciali

play-Pokémon-logo-image-only-142

Gli Eventi Speciali sono degli eventi che non fanno parte della normale serie di Campionati. Alcuni possono essere degli eventi secondari di Campionati importanti, o tornei singoli classificati come tali. Nonostante si guadagnino Championship Points e possano essere simili ai Campionati Regionali, i premi potrebbero non essere gli stessi. Non sono disponibili premi in denaro e, a seconda dell’organizzatore, potrebbe non essere necessaria la quota di partecipazione.

Tabella Championship Points per le carte:

schermata-2016-10-26-alle-23-22-08

Tabella Championship Points per il videogioco:

schermata-2016-10-26-alle-23-22-35

Campionati Regionali

regional_championships_logo_it

I Campionati Regionali sono organizzati direttamente da The Pokémon Company International (TPCi) o da loro partner e vanno intesi come Regioni/Stati europei (quindi “Regione” Italia, “Regione” Germania, “Regione” Gran Bretagna ecc.). Sostituiscono quindi in parte i vecchi Campionati Nazionali, con l’eccezione del fatto che, per le carte, questi non saranno più limitati ai giocatori residenti in quello Stato, ma saranno aperti a tutti (un giocatore americano che volesse venire a giocare il Regionale in Italia, può tranquillamente farlo, o viceversa). Tutti i Campionati Regionali prevedono il pagamento di una quota di partecipazione.

I premi per i Regionali consistono in Championship Points molto consistenti, bustine e premi in denaro o borse di studio o voucher per partecipare ad altri eventi Pokémon, a seconda dei partecipanti all’evento.

Il Best Finish Limits è di 8 per tutta la stagione per le carte, mentre il Best Finish Limits per il videogioco è di 4 per tutta la stagione, combinati agli Eventi Speciali.

Tabelle CP/Premi in denaro per le carte:

schermata-2016-10-26-alle-22-48-35 schermata-2016-10-26-alle-22-49-39

Tabelle CP/Premi in denaro per il videogioco:

schermata-2016-10-26-alle-22-50-34 schermata-2016-10-26-alle-22-52-36

Campionati Internazionali

Pokémon-international-championship-142-en

I Campionati Internazionali sono eventi organizzati da TPCi e potrebbero rappresentare una specie di campionato continentale (es. Internazionale Europeo, Internazionale Americano ecc).

La partecipazione non presenta alcune restrizioni, e tutti i giocatori possono partecipare pagando una quota di iscrizione variabile da torneo a torneo. I premi consistono in Championship Points molto consistenti, bustine e premi in denaro o borse di studio o voucher per partecipare ad altri eventi Pokémon. I premi in denaro sono più elevati rispetto ai premi dei Campionati Regionali, e variano sempre in base al numero di giocatori.

Il Best Finish Limit è di 4 per tutta la stagione, sia di carte, che di videogame e verranno contati insieme ai CP guadagnati al Campionato Mondiale 2016 tenutosi a San Francisco.

Tabelle CP/Premi in denaro per le carte:

schermata-2016-10-26-alle-23-03-00 schermata-2016-10-26-alle-23-03-11

Tabelle CP/Premi in denaro per il videogame:

schermata-2016-10-26-alle-23-04-58 schermata-2016-10-26-alle-23-05-06

Campionati Mondiali

2016-world-championships-logo

I Campionati Mondiali sono l’ultima competizione torneistica dell’anno, nonché l’evento più atteso da tutti i giocatori competitivi. La partecipazione al primo giorno è su qualificazione, in base a quanti Championship Points il giocatore ha guadagnato nell’arco della stagione, e, se ne ha abbastanza, può anche ricevere il viaggio pagato (soggiorno più notti all’albergo più vicino al luogo dell’evento), più l’invito a partecipare direttamente al secondo giorno di gioco. Normalmente si svolgono nel mese di agosto negli USA. Il Campionato Mondiale 2017 si terrà ad Anaheim (California).

Qualificazione Giorno 1 per le carte (2017):

schermata-2016-10-26-alle-23-39-04

Qualificazione Giorno 2 per le carte (2017):

  • Top16 classifica USA e Canada;
  • Top22 classifica Europea;
  • Top16 classifica America Latina;
  • Top16 classifica Asia e Pacifico;
  • Giappone e Corea in base all’organizzazione dello Stato

Qualificazione Giorno 1 per il videogioco (2017):

schermata-2016-10-26-alle-23-43-37

Qualificazione Giorno 2 per il videogioco (2017):

  • Top8 classifica USA e Canada;
  • Top16 classifica Europea;
  • Top8 classifica America Latina;
  • Top8 classifica Asia e Pacifico;
  • Giappone e Corea in base all’organizzazione dello Stato.