1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Mondo

Addio alle immagini tagliate su Twitter, Nintendo e altre compagnie pubblicano meme

Twitter rimuove il ritaglio automatico nell’anteprima delle immagini, così Nintendo può mostrare Mario in cima all’asta della bandiera.

di 
   · 1 min lettura Mondo
Metti mi piace!
2

Twitter ha finalmente eliminato il ritaglio automatico nell’anteprima delle immagini, che ora vengono mostrate quasi nella loro totale grandezza. Oltre all’entusiasmo degli utenti, anche le società di videogiochi hanno mostrato la loro contentezza pubblicando immagini alte e grandi, che prima non avrebbero potuto essere adeguatamente apprezzate.

Tra i meme più divertenti, l’account di Twitter Nintendo of America ha pubblicato un’immagine di un Marghibruco da Super Mario Bros. 2 a grandezza naturale: riusciamo a vedere anche la sua faccia.

Anche gli account di Twitter di Nintendo Australia e Europa hanno pubblicato immagini per festeggiare l’aggiornamento del social. Mario non sembra fare pole dance come nel taglio dell’immagine di copertina di questo articolo: dal tweet si vede interamente l’asta della bandiera a cui in realtà è aggrappato. Il tweet di Nintendo of Europe rende giustizia alla pianta piranha che fino a poco fa non avrebbe avuto spazio nell’anteprima dell’immagine ritagliata.

Anche altre società di videogiochi hanno saputo sfruttare il trend del momento per farsi pubblicità. Microsoft è intervenuta con un tweet ironico che gioca sulla grandezza del controller della prima generazione di Xbox: nonostante la rimozione del taglio automatico alle immagini di Twitter, lo spazio dedicato non è ancora adatto alle sue grosse dimensioni.

L’account di Twitter dedicato a Resident Evil ha invece condiviso un’immagine della smodatamente alta Lady Dimitrescu da Resident Evil Village approfittando della coincidenza con la data d’uscita del gioco. Se l’avessero pubblicata prima, le si sarebbero viste solo le gambe.

Immaginate il fastidio nel vedere queste immagini tagliate in maniera automatica dall’algoritmo di Twitter: probabilmente non sareste stati in grado di riconoscerle senza prima aprirle.

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia