...

I Pokémon acquatici guizzeranno felici nella nuova figure G.E.M. EX di MegaHouse

I Pokémon acquatici guizzeranno felici nella nuova figure G.E.M. EX di MegaHouse

Metti mi piace!
6 3

MegaHouse, azienda nipponica specializzata nella produzione di statue e figure statiche tratte dall’universo degli anime e dei videogiochi, è impegnata nella realizzazione di un nuovo capolavoro per la sua linea G.E.M. EX dedicata ai mostriciattoli tascabili: se l’estate ci ha ormai lasciati, il mare e le sue spumose onde sono stati una grande fonte d’ispirazione per la ditta giapponese, che ha scelto i Pokémon acquatici come protagonisti della sua prossima creazione!

A quanto sembra, in effetti, il progetto per la straordinaria statica dell’impresa del Sol Levante sarebbe già in uno stato abbastanza avanzato, tanto che il sito Dengeki Hobby Web (testata redazionale molto vicina a MegaHouse e affermata divulgatrice nel settore del modellismo) ha presentato un intero servizio fotografico del prototipo della statua, consentendo a tutti gli appassionati di rifarsi gli occhi con un’autentica opera d’arte.

I Pokémon acquatici saranno i protagonisti della prossima figure di MegaHouse

Sulla scorta della folgorante compagnia di creature di tipo Elettro e della successiva e terrificante brigata di mostriciattoli di tipo Spettro, anche la riproduzione 3D dei Pokémon acquatici si snoderà attorno a un rappresentativo ed emblematico fulcro, costituito nientemeno che dal sinuoso Vaporeon: lo stadio evolutivo di tipo Acqua di Eevee dominerà maestosamente la scena con tutte le altre creature che, invece, convergeranno armoniosamente verso di lui sguazzando allegramente.

Accade così che mentre il Pokémon Bollajet discende leggiadro lungo la corrente di una dinamica e schiumosa onda, uno spensierato Totodile si fa energicamente largo tra i flutti per raggiungere i suoi due affezionati compagni di avventure che lo attendono sul fondale: stiamo parlando di Wooper, colto nella sua emblematica espressione trasognata, e di Horsea, pronto a incantare tutti con le sue creazioni d’inchiostro.

Totodile, Horsea e Wooper: il trio di Pokémon acquatici

A sinistra di Vaporeon fa poi capolino anche un dolce e tenero Marill, accorso per giocare con i suoi amici, e a chiudere il quadro ci pensa Mudkip, che cavalcando la cresta del cavallone svetta su tutti gli altri Pokémon acquatici: a contraddistinguere la statua sono come sempre l’estrema cura e attenzione per i dettagli, veri marchi di fabbrica di MegaHouse che anche questa volta ha saputo ricreare con massima fedeltà la fisionomia e la personalità di tutte le creature realizzate.

Mudkip

Al momento non è dato sapere né il prezzo né la data d’uscita di questa meraviglia: nell’attesa di vedere il risultato finito della statua e di apprendere tali informazioni, vi terremo aggiornati sui futuri sviluppi della produzione!

FONTE: DENGEKI HOBBY WEB

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!
Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Giovanni Imperio
...

Mi piace un sacco, adoro queste statuine :love:

...

ti fa rivenire una voglia matta di tornare al mare

Tocca per altri articoli