1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Mondo

Sonic si sta evolvendo: SEGA vuole più qualità e meno quantità per i giochi della serie

Negli ultimi tempi, i fan del porcospino blu hanno potuto assistere a una grandiosa rinascita del loro eroe preferito, grazie all’enorme successo globale ottenuto dal lungometraggio Sonic – il film. A dispetto di questo incredibile successo cinematografico, per quanto riguarda il mondo dei videogiochi – l’habitat naturale di Sonic – non si sono registrate importanti […]

di 
   · 2 min lettura Mondo
Metti mi piace!
7

Negli ultimi tempi, i fan del porcospino blu hanno potuto assistere a una grandiosa rinascita del loro eroe preferito, grazie all’enorme successo globale ottenuto dal lungometraggio Sonic – il film. A dispetto di questo incredibile successo cinematografico, per quanto riguarda il mondo dei videogiochi – l’habitat naturale di Sonic – non si sono registrate importanti novità, in netta controtendenza rispetto al consueto affollamento di titoli dedicati.

Pochi giorni fa, nel corso di una diretta streaming diffusa sul canale YouTube ufficiale di Sonic the Hedgehog, il brand manager del porcospino blu Aaron Webber ha parlato proprio dei videogiochi della serie, sottolineando come siano cambiati i tempi e i processi di sviluppo rispetto al recente passato. L’obiettivo di SEGA, infatti, è quello di focalizzarsi maggiormente sulla qualità dei giochi, privilegiandola rispetto alla pura e semplice quantità di titoli rilasciati sul mercato.

sonic

Nel corso della diretta streaming i fan hanno posto numerose domande sul futuro della serie; la più gettonata era quella riferita alla mancanza di nuovi trailer e all’attesa dei prossimi giochi in arrivo. Ecco le risposte di Webber:

Nel passato, tradizionalmente ogni anno usciva un nuovo gioco di Sonic. Di conseguenza, a causa di un programma di produzione così serrato, a volte la qualità dei titoli non era quella prevista. Così, un paio di anni fa ci siamo detti: “Hey, questo deve cambiare, d’ora in poi dedicheremo più tempo a ogni cosa”. Questo naturalmente significa che occorre aspettare più a lungo per vedere nuovi trailer e per assistere agli annunci dei giochi; sappiamo che qualche volta tutto ciò può risultare fastidioso. Noi comunque siamo davvero entusiasti per quello che arriverà, anche se attualmente non possiamo ancora dire nulla. Quindi vi ringraziamo per la vostra pazienza e, non appena avremo notizie da condividere, ve le mostreremo!

Queste notizie sono estremamente rilevanti e, per chi ha seguito le ultime vicende del porcospino blu, non cadono certo come un fulmine a ciel sereno. Due settimane fa, infatti, SEGA aveva annunciato che il 2021 sarà un anno fondamentale per Sonic, che festeggerà il suo 30° anniversario. Con premesse del genere, il futuro del rivale di Mario appare più roseo che mai!

FONTE: Siliconera

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

Aaron Webber Nintendo Switch SEGA Sonic YouTube

Promozioni

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia

avatar
Di   

anche sonic sta applaudendo hai suoi creatori e sviluppatori 

avatar
Di   

Spero veramente che si prediliga la qualità invece che la quantità. Se nel 2021 ci sarà un nuovo gioco Sonic, potrebbe essere un punto di svolta anche per la switch.

avatar
Di   
1 minuto fa, NoJokesInc. ha scritto:

Sì, ma non puoi dire che la serie 29 anni fa faceva davvero schifo per poter capire adesso che c'era bisogno di qualità su quantità.

O almeno, io ho giocato i primi 3, Colors e Generations, forse ho meno voce in capitolo di molta altra gente, ma da quel che sento è più un fatto di periodi intervallati.

Ahh,si ho generalizzato un po' sorry,mi riferivo più che altro a quelli più recenti :oopsie:

anche se a me il primo ha fatto abbastanza schifo,ma son gusti

avatar
Di   
1 minuto fa, ThiccQwilfish ha scritto:

Sarebbero 29 anni,ho arrotondato a 30 :v

 

Sì, ma non puoi dire che la serie 29 anni fa faceva davvero schifo per poter capire adesso che c'era bisogno di qualità su quantità.

O almeno, io ho giocato i primi 3, Colors e Generations, forse ho meno voce in capitolo di molta altra gente, ma da quel che sento è più un fatto di periodi intervallati.

avatar
Di   
1 minuto fa, NoJokesInc. ha scritto:

*20

Ma va bene comunque...

Sarebbero 29 anni,ho arrotondato a 30 :v

avatar
Di   
6 ore fa, ThiccQwilfish ha scritto:

Ci sono voluti solo 30 anni per capirlo dai...

 

*20

 

Ma va bene comunque...

 

 

avatar
Di   

Non sarebbe male, vedremo :)