Mondo Pokémon

Bandai annuncia le nuove versioni dei Pokémon Coo'nuts

La Bandai è rinomata per realizzare gadget e oggetti ispirati alle saghe videoludiche e non più famose. Questa volta l’azienda nipponica ha realizzato una nuova versione dei Pokémon Coo’nuts ovvero delle piccole statuine ispirate al brand.

Queste statuette si possono trovare all’interno di un pacchetto dal valore di 200¥(1,72 euro) con la presenza inoltre di una gomma da masticare.

La forma di queste statuine ricorda quella di una nocciolina, infatti è stata scelta questa struttura per far sì che possano stare dritte anche nel caso in cui vengano mosse, e ritraggono i Pokémon più apprezzati dai fan.

Le prime statuette usciranno nel giugno 2020 e si chiameranno “Pokémon Returns”. All’interno di questi pacchetti si potranno trovare i mostriciattoli più iconici provenienti dalla maggior parte delle generazioni, tra di essi troviamo Piplup, Charmander, Pikachu, Lucario, Mew, Eevee e le sue evoluzioni.

Pokémon Coo'nuts

Nella seconda serie chiamata “Pokémon Coo’nuts 4” invece si troveranno principalmente Pokémon provenienti dai giochi di ultima generazione ambientati nella regione di Galar come Grookey, Scorbunny, Sobble, Wooloo, Yamper e molti altri. L’uscita di queste graziose statuette è fissata per agosto 2020.

Pokémon Coo'nuts

Al momento il rilascio di questi nuovi gadget avverrà nel solo Giappone quindi non si sa ancora se sarà possibile acquistarli tramite Amazon Japan sfruttando le consegne internazionali. Davvero un peccato non essere nel paese del sol levante per poterli acquistare direttamente all’uscita!

FONTE: Bandai Candy.

Offerte Instant Gaming

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Matteo Perini

Speciali

Commenti

...
Tatsumi 15/05/2020 16:47:12

Che figata ahahahahha

...
norve 15/05/2020 18:59:00

Belli flygon e wooloo. Ma solo piplup come starter di Sinnoh? Niente turtwig e chimchar?

...
scared 15/05/2020 19:02:43

Che simpatici :asduj1:

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)