...

Il David di Michelangelo e il Discobolo in Animal Crossing: New Horizons

Il David di Michelangelo e il Discobolo in Animal Crossing: New Horizons

Metti mi piace!
19 12

Col nuovo aggiornamento di Animal Crossing: New Horizons sono state implementate alcune nuove funzioni e oggetti. Alcuni dei nuovi oggetti sono le statue del David di Michelangelo e del Discobolo, paurosamente dettagliate, il che ha mandato in shock l’intera community di Animal Crossing.

Sono nate molte discussioni e lamentele su Twitter riguardo la decisione di non coprire i genitali delle due statue.

E voi che ne pensate? Siete rimasti shockati da questa decisione?

Caricamento..
Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!
Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Elia Masiero
...

Lamentele? Non capisco.

Non immaginate quanto sia importante, poco scontata e coraggiosa una scelta del genere in un gioco PEGI +3 nel 2020. Solo applausi a Nintendo.

...
8 minuti fa, Tethu ha scritto:

Lamentele? Non capisco.

Non immaginate quanto sia importante, poco scontata e coraggiosa una scelta del genere in un gioco PEGI +3 nel 2020. Solo applausi a Nintendo.

No, ci sono delle regole da seguire. Con un PEGI 3 non puoi neanche spaventare il giocatore, né inserire frasi che possano alludere a violenza reale (il massimo che puoi fare è inserire violenza del tipo di Tom che caccia Jerry con una paletta, purché il bambino possa solo associare quella violenza ad personaggi di fantasia).

Connotazioni sessuali cominciano ad apparire da PEGI 12 in poi. Se Nintendo ha pensato di classificarlo come PEGI 3, probabilmente avrà contattato i regolatori per accettarsi che il nudo artistico (svincolato da scene allusive ad atti espliciti, come in questo caso) fosse esente dalle restrizioni. Anche perché in caso contrario si incorre in penali.

...
7 minuti fa, xAlien95 ha scritto:

No, ci sono delle regole da seguire. Con un PEGI 3 non puoi neanche spaventare il giocatore, né inserire frasi che possano alludere a violenza reale (il massimo che puoi fare è inserire violenza del tipo di Tom che caccia Jerry con una paletta, purché il bambino possa solo associare quella violenza ad personaggi di fantasia).

Connotazioni sessuali cominciano ad apparire da PEGI 12 in poi. Se Nintendo ha pensato di classificarlo come PEGI 3, probabilmente avrà contattato i regolatori per accettarsi che il nudo artistico (svincolato da scene allusive ad atti espliciti, come in questo caso) fosse esente dalle restrizioni. Anche perché in caso contrario si incorre in penali.

 

Quoto, per quanto sia favorevole all'arte ci sono delle regole da seguire. Non sono il tipo di giocatore che si metterebbe a polemizzare certe cose però non posso dar torto a chi lo ha fatto. :sobble:

Tocca per altri articoli