Arrivano i Pokémon Polygo, la nuova squadrata serie di statuette

Diamo un primo sguardo a Pikachu, Charizard e Mewtwo

0
691

Nella giornata del 10 febbraio 2019 si è tenuta a Chiba l’ultima edizione del Wonder Festival, l’evento semestrale incentrato sul mondo delle action figure. In questo contesto, la nota compagnia giapponese Sentinel ha annunciato una nuova serie di particolari statuette a tema Pokémon denominata Pokémon Polygo.

Come evincibile dal nome della linea, le statuette Pokémon Polygo sono caratterizzate da un look poligonale, ottenuto grazie alla totale assenza di linee curve, che vengono rimpiazzate da sfaccettature prevalentemente di forma triangolare. Questo peculiare stile fa apparire i mostriciattoli rappresentati come se fossero in corso di modellazione all’interno di un programma di 3D grafica, donando loro un aspetto quasi digitale, in piena contrapposizione alle figure classiche, molto morbide e votate quanto più possibile al realismo.

Vediamo più nel dettaglio le prime immagini dei Pokémon annunciati finora, i popolarissimi Pikachu, Charizard e Mewtwo, che faranno da apripista per la serie, al momento esclusivamente giapponese.

I preordini per queste tre figure apriranno il prossimo 22 febbraio, ma la loro uscita ufficiale è in programma per luglio 2019. Da veri oggetti da collezione, Pikachu costerà 4300 yen (circa 34 euro), Mewtwo avrà un costo di 4500 yen (circa 36 euro), mentre Charizard raggiungerà la somma di 5000 yen (circa 40 euro).

Cosa ne pensate di questi particolarissimi Pokémon dal look squadrato? Vorreste vederli anche nelle fiere nostrane o preferite uno stile più tradizionale?

Commenti dal forum

Discutine sul forum