1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Giochi

Guida: come affrontare al meglio Genesect in Pokémon GO

Il misterioso Pokémon Paleozoico Genesect torna nei raid di Pokémon GO fino al 12 gennaio: scopri come affrontarlo nel migliore dei modi.

di 
   · 2 min lettura Giochi

Siete pronti a incontrare il misterioso Pokémon preistorico esistente da più di 300 milioni di anni, riportato alla luce e modificato con la moderna tecnologia? Allora preparatevi ad affrontare Genesect, il misterioso Pokémon Paleozoico, nella sua versione Piromodulo. È possibile affrontarlo nei raid di livello 5 dalle 10:00 del 5 gennaio alle 10:00 del 12 gennaio. Non sarà disponibile nella versione cromatica.

Seguiteci in questa guida in collaborazione con la community di Noi Insieme Milano per scoprire in che modo affrontarlo.

Il 100% corrisponde a 1916 PL mentre quello peggiore che potrete trovare, il 66%, avrà 1833 PL. Lo potremo trovare potenziato solo nel caso di meteo Pioggia o Neve: in questi casi gli estremi corrispondono a 2395 PL e 2292 PL.

ATTACCANTI

Genesect è un Pokémon di tipo Coleottero/Acciaio, quindi la sua unica debolezza è al tipo Fuoco (×2).

I migliori attaccanti, in termini di danno per secondo, sono:

  1. Reshiram (Rogodenti/Vampata)
  2. Chandelure (Turbofuoco/Vampata)
  3. Darmaritan (Rogodenti/Vampata)
  4. Blaziken (Turbofuoco/Incendio)
  5. Moltres (Turbofuoco/Vampata)
  6. Entei (Rogodenti/Vampata)

In caso di meteo Sereno nel gioco il miglior attaccante è Reshiram, seguito dagli altri Pokémon di tipo Fuoco inseriti nella lista. Altri validi attaccanti di tipo Fuoco possono essere Flareon, Heatran, Charizard, Infernape e Typhlosion. Se consideriamo le megaevoluzioni disponibili, i migliori attaccanti diventano MegaCharizard Y e X, seguiti da MegaHoundoom con mosse di tipo Fuoco.

NUMERO DI GIOCATORI

Per stimare correttamente il numero minimo di giocatori necessario per sconfiggerlo è fondamentale tenere conto delle seguenti variabili:

  • Livello dei Pokémon attaccanti di ciascun giocatore;
  • Meteo all’interno del gioco;
  • Livello di amicizia fra i giocatori.

Ecco alcune situazioni interessanti:

2 Giocatori

Senza considerare il potenziamento del meteo e il bonus danno legato all’amicizia, diventa battibile schierando tutti gli attaccanti consigliati dal livello 30 in su (in questa situazione sarà necessario revitalizzare una volta la squadra). È consigliabile affrontarlo con un migliore amico per diminuire i tempi per sconfiggerlo e portare a termine l’impresa senza troppi problemi.

3 Giocatori

Senza considerare il potenziamento del meteo e il bonus danno legato all’amicizia, diventa battibile schierando tutti gli attaccanti consigliati dal livello 25 in su (in questa situazione sarà necessario revitalizzare una volta la squadra).

CONCLUSIONI

Genesect si presenta come un Pokémon non difficile da affrontare, a causa della sua doppia debolezza al tipo Fuoco. Infatti basteranno due o tre giocatori per portare a termine l’impresa senza troppi problemi. È consigliabile potenziare Reshiram e i Pokémon della lista attaccanti almeno a livello 30 e affrontarlo in 3 o 4 giocatori per portare a termine la sfida senza nessun problema. Infine il consiglio è sempre quello di utilizzare Pokémon con mosse superefficaci perché garantiscono un maggior danno del 60%.

infografica Genesect 2021

FONTI: Pokebattler e Poké Assistant
Guida a cura della community Noi Insieme Milano

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

Genesect Guide Pokémon GO Raid Boss

Offerte Instant Gaming 🔥

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia