...
Pokémon GO non supporterà più i dispositivi Android a 32 bit

Pokémon GO non supporterà più i dispositivi Android a 32 bit

Metti mi piace!
14 3

Niantic ha annunciato che presto Pokémon GO non supporterà più i dispositivi Android con processori a 32 bit. A partire da inizio agosto 2020, i giocatori che utilizzano questi dispositivi non saranno più in grado di accedere a Pokémon GO e dovranno passare a un nuovo smartphone.

AGGIORNAMENTO: Niantic ha deciso di posporre a data da destinarsi la rimozione del supporto al 32 bit in seguito alle preoccupazioni dei giocatori in possesso di questi dispositivi:

La maggior parte degli utenti Android ha già effettuato il passaggio da dispositivi a 32 bit a dispositivi a 64 bit. Se avete acquistato un telefono negli ultimi anni dovreste essere già in possesso di un dispositivo compatibile. Gli utenti iOS e gli utenti Android in possesso di dispositivi a 64 bit non saranno interessati da questo cambiamento e non dovranno intraprendere alcuna azione. Esempi di dispositivi Android a 32 bit (questo elenco non è esaustivo):

  • Samsung Galaxy S4, S5, Note 3, J2, J3
  • Sony Xperia Z2, Z3
  • Motorola Moto G (1ª generazione), Nexus 6
  • LG Fortune, Tribute
  • OnePlus One
  • HTC One (M8)
  • ZTE Overture 3

Se non siete sicuri a riguardo del vostro dispositivo, generalmente è possibile trovare questa informazione nelle impostazioni all’interno della voce “Sistema”. Alternativamente esistono applicazioni come 64Bit Checker, la cui unica funzione è dirvi se il vostro telefono è a 64 bit.

La rimozione del supporto ai dispositivi 32 bit permetterà di ottimizzare il processo di sviluppo e concentrare le risorse sul supporto di sistemi operativi e tecnologie più recenti.

FONTE: Pokémon GO

Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Francesco Giallatini
...

Va bhe sì avanti quindi bisogna avere sempre dispositivi  aggiornati.

...

dispiace,peccato

Tocca per altri articoli