...
Il classico SEGA AGES Shinobi arriva su Nintendo Switch

Il classico SEGA AGES Shinobi arriva su Nintendo Switch

Metti mi piace!
2 2

Uno dei più attesi giochi della serie SEGA AGES sviluppata da M2, il classico Shinobi, gioco a scorrimento orizzontale, è finalmente arrivato su Nintendo Switch, nella sua versione arcade.

Quel che i fan si aspettano è la massima cura, che renda onore a un classico. Shinobi è un gioco che riprende la mania dei ninja degli anni ’80, dove il protagonista è Joe Musashi, il quale ruolo è quello di salvare dei bambini sparsi per tutta la mappa, per poi arrivare alla fine. Il nostro personaggio è equipaggiato con le più classiche e ovvie armi che un ninja potrebbe avere, shuriken e katana principalmente, accompagnati da un arsenale di tecniche ninjutsu.

Ma tornando alla cura del gioco, M2 non ha sicuramente trascurato uno dei giochi SEGA più ammirati, il porting su Switch è molto accurato e comprende la sua originale versione Arcade, con la modalità aggiuntiva “Ages“, che sembra essere più la feature principale del gioco, intesa per chi non ha esperienza con il titolo, date le preoccupazioni di M2, che credeva che la forma naturale del gioco potesse essere troppo complicata per chi si avvicina per la prima volta a questa tipologia.

A differenza della modalità Arcade, in cui Joe Musashi può subire un solo colpo, in quella Ages sarà un po’ più complicato essere sconfitti e si potranno incassare più colpi dai nemici. Il cambiamento di modalità è evidenziato dal gioco stesso, che sostituisce il classico costume nero del protagonista con uno bianco, presente nel sequel Revenge of Shinobi. Il costume cambia colore per ogni attacco ricevuto, diventando rosso e indicando lo stato del giocatore.

Tutte e due le modalità hanno un sistema di rewind, che permettono di riavvolgere il tempo di 10 secondi e correggere un errore commesso, ci viene presentato come una nuova tecnica ninjutsu. Altro non è che un modo per facilitare le proprie partite e può essere disattivato manualmente.

Inoltre, il gioco lascia al giocatore la possibilità di cominciare da uno stage a piacimento, a patto che sia già stato visitato prima. Viene anche salvato automaticamente un replay dell’intera sessione di gioco, visibile in ogni momento, che permette anche di visionare i pulsanti premuti durante la partita.

Lo schermo in 4:3 può essere allargato fino a 16:9, piacevole all’occhio grazie al lavoro svolto da M2 nel rendere il gioco più fedele possibile all’originale.

Un bel gioco che cattura l’atmosfera retro del titolo, M2 ha fatto del suo meglio.

Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Manuel Gagliano
...

Ne ho sentito parlare bene, non sarà un male sbriciare °-°

Tocca per altri articoli