Giochi

Uno streamer finisce Pokémon Versione Blu senza subire nemmeno un PS di danno

Pochi giorni fa, mentre molti appassionati si godevano il debutto sul mercato di Pokémon Spada e Scudo, uno streamer specializzato in Video Game Challenge ha compiuto un’impresa che rasenta l’impossibile. Gamechamp3k, questo il nickname del giocatore, ha condiviso su Twitch la sua incredibile avventura in Pokémon Versione Blu. Lo streamer è riuscito a finire il gioco, fino alla conquista della Lega, senza mai subire nemmeno un PS di danno!

Questa impresa titanica non era mai stata realizzata da nessuno e, molto probabilmente, nemmeno il più tenace dei fan aveva mai osato sognarla. Eppure, contro tutti i pronostici, alla fine l’assurdo obiettivo del giocatore è divenuto realtà.

lotta pokémon blu

Gamechamp3k è riuscito a sconfiggere i vari Pokémon selvatici, moltissimi Allenatori, il Team Rocket, gli otto Capipalestra, i Superquattro e persino il Campione senza mai subire il benché minimo danno. Per raggiungere l’obiettivo il nostro eroe ha dovuto evitare non solo i danni dovuti agli attacchi diretti, ma anche quelli causati dall’avvelenamento e dalla confusione.

L’epica avventura dello streamer è terminata venerdì 29 novembre, dopo 222 estenuanti ore di gioco. Un utente di reddit, che ha seguito la cavalcata trionfale di Gamechamp3k, ha commentato con queste parole la sua impresa:

È stato assurdo da guardare. C’è stato un’intensissimo allenamento di Metapod, ore e ore di avanti e indietro con la bici per livellare i Pokémon in pensione, un calcolo meticoloso delle statistiche, l’utilizzo della stupida programmazione dell’IA e, infine, è servito anche pregare gli dei dell’RNG che non capitasse il glitch 1-256 (il glitch che causa il fallimento di una mossa con il 100% di precisione, in assenza di modifiche all’accuratezza e all’elusione di entrambi i Pokémon in campo, circa una volta ogni 256 tentativi, ovvero nello 0,04% dei casi, ndr)

Se volete ripercorrere l’avventura dello streamer in Pokémon Versione Blu, trovate tutte le sue clip sul profilo Twitch di Gamechamp3k. Quasi sicuramente, adesso qualche fan proverà a imitare l’impresa, ma siamo sicuri che sarà estremamente difficile ripetere queste gesta.

Mentre il mondo delle creature tascabili è interamente proiettato nell’ottava generazione, un appassionato fuori dagli schemi è riuscito a riscrivere la storia dei primi amatissimi capitoli. Come ci insegnano i Pokémon, con astuzia e coraggio i limiti si possono sempre spostare un po’ più in là. L’unico vero limite, in fondo, è la creatività del giocatore.

Offerte Amazon

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Luca Fassoni

Speciali

Commenti

...
Buzzwole1991 01/12/2019 14:12:13

Un 'impresa non da poco, però mi sembra strano che durante la prima battaglia, appena ricevuto lo starter, non abbia subito neanche un danno

...
Zem1992 05/12/2019 04:54:21

mostro

Spoiler

detto alla Jerry scotti

 

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)