Giochi

Pokémon GO ha guadagnato 3 miliardi di dollari dalla sua uscita

Quando nell’estate del 2016 la software house californiana Niantic lanciò sul mercato l’app di Pokémon GO, in pochi avrebbero potuto immaginarsi un successo planetario di questa portata. Il nuovo gioco delle creature tascabili per smartphone, invece, riuscì a conquistare fin da subito milioni di fan in ogni parte del mondo, dando vita a un vero e proprio fenomeno globale.

In base alle ultime stime effettuate dal servizio di rilevazioni e analisi Sensor Tower, Pokémon GO ha guadagnato addirittura oltre 3 miliardi di dollari dalla sua uscita!

guadagni pokémon go

Il grafico pubblicato da Sensor Tower mostra i guadagni dell’app di Niantic suddivisi anno per anno. Come ci aspettavamo, l’anno di debutto rimane il migliore, ma è molto interessante notare come il 2018 e soprattutto il 2019 siano in netta crescita rispetto al 2017, l’anno in cui si è registrata una flessione fisiologica a causa della scomparsa dell’effetto novità.

Questi dati mostrano in maniera estremamente chiara ed esemplificativa il progresso di Pokémon GO, che nonostante un notevole e forse inevitabile calo iniziale è riuscito a ritornare ai livelli altissimi toccati al debutto. Dal suo lancio sul mercato, l’app di Niantic è stata scaricata 541 milioni di volte in tutto il mondo, con un guadagno netto di circa 5,60$ (circa 5€) per ogni download.

Essendo la maggioranza, gli utenti di Google Play hanno speso complessivamente di più rispetto agli utenti dell’App Store, anche se la differenza non è enorme (rispettivamente 1,6 e 1,4 miliardi di $). Vi ricordiamo inoltre che i guadagni del 2019 riportati in tabella comprendono solo i primi dieci mesi dell’anno: in base alle proiezioni, molto probabilmente questo sarà l’anno più redditizio in assoluto per Pokémon GO!

Offerte Instant Gaming

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Luca Fassoni

Speciali

Commenti

...
Zem1992 03/11/2019 22:12:43

si stanno facendo delle enormi risate

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)