Giochi

Pokémon Masters per Android e iOS si mostra in un bellissimo trailer animato

Durante la diretta dedicata a Pokémon Masters è stato confermato l’arrivo del nuovo gioco per Android e iOS durante l’estate 2019. Abbiamo inoltre nuovi dettagli sul nuovo titolo.

Pokémon Masters sarà disponibile in tutto il mondo come gioco free-to-start con acquisti all’interno dell’app per dispositivi iOS e Android compatibili. L’uscita è prevista nell’estate 2019 in varie lingue: italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, giapponese, coreano e cinese tradizionale.

Nel nuovo titolo creato da The Pokémon Company in collaborazione con DeNA, i giocatori partiranno per una nuova avventura per creare squadre formate da Allenatori e dai loro Pokémon compagni e cimentarsi in lotte in tempo reale tre contro tre.

Pokémon Masters - Regione di Pasio

Pokémon Masters è ambientato sull’isola di Pasio, dove le regole della lotta sono diverse dal solito e il prezioso legame tra Allenatori e Pokémon è più forte che mai grazie alle Unità, ossia il duo formato da un Allenatore e dal suo Pokémon compagno. Per la prima volta in assoluto in un gioco Pokémon, Allenatori e Pokémon di tutte le regioni si riuniranno per formare delle Unità. Si potrà quindi fare squadra con coppie come Ornella e Lucario, Brendon e Treecko, Sandra e Kingdra e tante altre! Al momento dell’uscita, nel gioco sarà possibile ottenere 65 Unità. In seguito ne verranno aggiunte altre.

I giocatori esploreranno Pasio per incontrare vari Allenatori e fare nuove amicizie nel corso della storia. Le Unità con cui si stringe amicizia potranno entrare a far parte di una squadra composta da tre Allenatori e dai tre Pokémon loro compagni, con la quale i giocatori potranno sfidare diversi avversari, controllati dal computer, per diventare campioni del prestigioso torneo World Pokémon Masters.

Pokémon Masters - trailer animato

Pokémon Masters introduce un nuovo modo di lottare nel mondo dei Pokémon. Al comando di una squadra di tre Unità, i giocatori lotteranno in tempo reale sferrando una mossa dietro l’altra, contrastati dagli avversari controllati dal computer che sferreranno le loro mosse allo stesso tempo. Per la prima volta, inoltre, i giocatori potranno dare indicazioni agli Allenatori sulle mosse da usare per curare i Pokémon o aumentarne le statistiche. Oltre alle solite mosse si potranno usare anche le Unimosse, potenti attacchi legati a specifiche Unità.

I giocatori dovranno gestire con oculatezza una barra mosse, che si riempie col tempo, per sferrare le mosse giuste nel momento più opportuno e condurre così la propria squadra alla vittoria.

È possibile seguire le novità di Pokémon Masters anche tramite i nuovi account Twitter e Instagram dedicati.

Articolo di Francesco Giallatini

Commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)