Giochi

[RUMOR] Cosa si cela dietro al misterioso tweet dell'account ufficiale Pokémon?

Nella giornata di ieri, un misterioso tweet è apparso sull’account ufficiale Pokémon. Il post è diventato subito virale e ha spinto i fan a stipulare diverse ipotesi circa il suo significato nascosto. Questo il cinguettio incriminato:

Il post raffigura una costellazione riprodotta con emoji e caratteri di testo e una gif di Eevee, il Pokémon Evoluzione, che osserva estasiato questo meraviglioso fascio celeste.

Sin da subito i fan dei mostriciattoli tascabili hanno iniziato a speculare sul senso di questo misterioso tweet che, badate bene, potrebbe significare tutto o nulla. Siamo, però, nel periodo che precede l’uscita di Pokémon Spada e Scudo, quindi è lecito lasciarsi andare a qualche teoria.

Partiamo dalla più gettonata: nuova evoluzione di Eevee in arrivo. I fan aspettano una sua nuova evoluzione da molti anni, precisamente dal 2013, quando Sylveon (evoluzione di tipo Folletto) è apparso per la prima volta nella coppia titoli di sesta generazione Pokémon X e Y.

Con la prossima avventura a Galar, quindi, potrebbe arrivare la tanto agognata nona evoluzione per la mascotte, insieme a Pikachu, dei due primi RPG (giochi di ruolo) a tema Pokémon per Nintendo Switch? Vedremo. Intanto, però, continuando a speculare sul tweet, si potrebbe pensare a una evoluzione di tipo Drago: come i fan de “I Cavalieri dello Zodiaco” e gli appassionati di astronomia sapranno, esiste la costellazione del Dragone. Tra l’altro, tra le ottantotto costellazioni che compongono il cielo, solo quest’ultima potrebbe avere a che fare con una nuova evoluzione di Eevee.

Che The Pokémon Company si riferisca proprio a questa parte della sfera celeste? Staremo a vedere.

La seconda e ultima ipotesi ha un nome e un cognome: James Turner. Il disegnatore inglese che lavora da anni in Game Freak, con il passare del tempo, ha acquistato sempre più peso nelle dinamiche decisionali della casa di produzione giapponese, tanto da aver disegnato ben quattro Ultracreature presenti nei titoli di settima generazione Pokémon Sole e Luna e Ultrasole e Ultraluna. Il fatto che, tra tutti i mostriciattoli tascabili, James si sia dedicato soprattutto all’ideazione e alla realizzazione di creature extraterrestri, non è casuale.

Infatti è un grandissimo appassionato di astronomia e ammira molto Stephen Hawking, cosmologo e astrofisico di fama internazionale, scomparso nel 2018, noto soprattutto per i suoi numerosi studi sui buchi neri. Non a caso, Guzzlord, Ultracreatura disegnata da Turner, è proprio ispirata a un buco nero. Tra l’altro, alcuni leak risalenti al gennaio dello scorso anno, assicuravano che le Ultracreature, in origine, erano previste per i titoli in uscita su Nintendo Switch. Solo dopo Game Freak avrebbe deciso di includerle nei titoli di settima generazione perché, secondo il nostro Cydonia, sarebbe stato troppo complesso inserirle nei titoli di ottava generazione. Quindi, la casa di produzione nipponica avrebbe pensato che sarebbe stato opportuno dare ai giocatori un antipasto del Multiverso che avrebbe poi visto la sua sublimazione nei titoli in uscita sulla console ibrida.

Che questo tweet rappresenti, quindi, una presenza sempre più forte di una componente extraterrestre nei titoli di ottava generazione e, quindi, l’arrivo di nuove ultracreature? Difficile, ma non impossibile.

Cosa ne pensate? Credete che si celi un significato profondo dietro questo tweet o pensate che non abbia a che fare con Pokémon Spada e Pokémon Scudo, in uscita mondiale alla fine del 2019?

 

Articolo di Raffaele Palmieri

Commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)