Giochi

Uno sguardo alle Safari Zone di Pokémon GO del 16 settembre

Durante la giornata di oggi, 16 settembre 2017, si sono tenuti a Parigi, Barcellona e Oberhausen degli speciali eventi dedicati a Pokémon GO, le Safari Zone.

Questi eventi, annunciati da Niantic lo scorso luglio in onore del primo anniversario della popolare applicazione, stanno dando ai giocatori europei la possibilità di catturare un’ampia varietà di Pokémon, tra i quali creature tascabili molto rare o addirittura mai viste prima in Europa. Per esempio Kangaskhan, Chansey e Larvitar, ma anche altre particolarmente rare, come Magikarp e Pikachu cromatici, o alcune forme di Unown.

Durante gli eventi di Barcellona e Parigi a tutti i partecipanti è stato offerto uno speciale Trainer Kit, contenente dei gadget speciali, tra cui un braccialetto, degli adesivi, un cappellino di Pikachu di carta, una mappa dell’evento e, ovviamente, un QR code per poter partecipare.

Durante la giornata è stato possibile catturare gli Unown A, F, I, R, S, che formano la parola SAFARI, e tra le uova da 2 km è stata segnalata anche la presenza del Pokémon Virtuale Porygon.

A parte qualche lieve problema di connettività a Parigi, gli eventi si sono svolti con successo e senza intoppi.

Durante le prossime settimane sono previsti nuovi appuntamenti per le Safari Zone. Purtroppo, visto l’accordo con la catena di centri commerciali Unibail-Rodamco, non presente in Italia, non è prevista alcuna data nel nostro paese.

Articolo di Vivian Vallet

Speciali

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)