...
Game Freak porta i fan alle stelle: Pokémon su Switch seguirà i desideri dei giocatori!

Game Freak porta i fan alle stelle: Pokémon su Switch seguirà i desideri dei giocatori!

Metti mi piace!
0 53

La famosa rivista di videogiochi statunitense Game Informer ha recentemente reso nota una ricchissima intervista che vede protagonisti Junichi Masuda e Shigeru Ohmori.

I giornalisti del magazine hanno avuto il privilegio di visitare gli studi degli sviluppatori di Game Freak in Giappone, vivendo a stretto contatto con la realtà in cui nascono i titoli Pokémon per “poter parlare interamente della storia dei videogiochi e del futuro su Nintendo Switch.” A Game Informer è stato permesso di addentrarsi nei posti in cui nasce e si sviluppa il brand delle creature tascabili, osservando da vicino persino la mensa, il luogo in cui vengono composte le colonne sonore e le stanze in cui avvengono i meeting principali.

Uno dei punti focali dell’intera intervista riguarda proprio il titolo della serie principale Pokémon che è stato annunciato all’E3 di Los Angeles dello scorso giugno e che arricchirà Nintendo Switch nel 2018 o più avanti. L’annuncio ha creato molto scalpore tra i fan della serie, ora in trepidante attesa di informazioni più succulente riguardo i nuovi videogiochi, benché la data di rilascio sia ancora lontana.

Ecco un primo trailer pubblicato da Game Informer riguardante l’incontro avvenuto con Junichi Masuda e Shigeru Ohmori:

L’affermazione che ha fatto nascere fortissime speranze nei giocatori riguarda la volontà di Game Freak di creare i nuovi titoli basandosi interamente sui desideri del pubblico e osservando con attenzione le modalità in cui i fan preferiscono utilizzare la nuova console ibrida, per creare videogiochi ricchi e pienamente soddisfacenti.

Ecco il video completo dell’intervista:

Durante l’intervista, Masuda ha affermato:

Sono davvero curioso ed eccitato di scoprire come le persone preferiscono giocare con Nintendo Switch. La console verrà utilizzata maggiormente nella sua modalità fissa o portatile? Credo che dipenda dal modo di vivere di ognuno di loro. Forse lo stile principale di gioco varia da Paese a Paese. Quando lavoriamo a un videogioco focalizziamo la nostra attenzione su come i giocatori si divertirebbero di più e su quale tipo di esperienza avranno. Non vedo l’ora di scoprire quale sarà lo stile di gioco preferito.

Masuda ha posto anche l’accento sulle differenze che caratterizzano la nuova console rispetto alle precedenti. Si tratta di un sistema ibrido che ospiterà i titoli di gioco in modo diverso rispetto alle console esclusivamente portatili viste finora, ed è fondamentale tenere presente questi aspetti.

Ohmori ha concluso l’intervista affermando:

Sicuramente è divertente scoprire tutto questo, ma crea anche molte pressioni. Daremo il nostro meglio per creare videogiochi che soddisfino appieno tutte le aspettative.

 

Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Redazione
...

Ah si?allora faranno un gioco con tutte le regioni, immagino.....(ironia)

...

Mi state dicendo che ci sarà il pokemon che ti segue e il ritorno a kalos per continuare la cavolo di storia? E l'evo di komala (a meno che sia aggiunta in usum)? E...l-la difficoltà s-selezionabile? E più slot di salvataggio? Eventi pokemon che non siano  "ragazzo, ti regalo sto pokemon megararo completamente a caso"? E soprattutto...tutti gli eventi ci saranno pure in Europa  (visto che l'italia riceverà l'1% degli eventi totali)?

*la mia mente esplode*

*mi rendo conto che forse sto esagerando*

...

Quindi se scassiamo i pacchi a Masuda su Twitter in massa nel 2019 avremo Sinnoh in HD su Switch? ♡.♡

Tocca per altri articoli