Incassi e presenze da record durante il Pokémon GO Chester Heritage Festival

753

ll Pokémon GO Chester Heritage Festival, evento che ha colorato le strade della splendida cittadina del Regno Unito il 22 e il 23 luglio, è stato un grande successo. L’iniziativa aveva lo scopo di riportare in vita una città dalla ricchissima storia: Pokémon GO ha infatti permesso alle persone di popolare le vie che nascondono un retaggio culturale inestimabile, unendo il divertimento all’apprendimento nel modo più intrigante possibile.

 

 

Gran parte del merito è da attribuire a Big Heritage, associazione per la salvaguardia del patrimonio artistico inglese, che ha contribuito al lancio dell’evento e permesso agli Allenatori presenti di ampliare il loro Pokémon GO PastPort e di imparare la storia della piccola cittadina. Apprezzatissima l’aggiunta dei 120 Pokéstop intorno al paese, che ha spinto i giocatori a recarsi sul luogo facendo registrare incassi e presenze da record.

Ogni angolo della città di Chester pullulava di migliaia di Allenatori intenti a catturare Pokémon o ad affrontare i Leggendari attraverso i Raid. Come si vede dal Tweet sottostante, la folla è letteralmente impazzita per l’evento organizzato da Niantic e Big Heritage.

Oltre all’iniziativa ben organizzata, Big Heritage ha fatto sì che ogni visitatore ricevesse in dono stupende reliquie, spille e mappe di Chester – affinché ognuno di loro si ricordasse della piacevole esperienza vissuta – con tanto di FAQ che raccoglievano ogni informazione utile al turista (dove parcheggiare la macchina, i ristoranti più economici dove pranzare, gli alloggi più confortevoli, mappe della città…).

 

 

Sebbene Pokémon GO sia un gioco che più volte ha dato vita a una serie di risvolti negativi (che hanno allarmato i governi di innumerevoli Paesi), durante l’evento di Chester tutto è filato liscio come l’olio. Big Heritage, infatti, ha dichiarato quanto segue:

La polizia ci ha contattato per confessarci quanto sia stata piacevolmente sorpresa dell’andamento dell’iniziativa. Nonostante i migliaia di Allenatori presenti sul posto, non si è verificato alcun incidente legato a Pokémon GO. Ognuno di voi ha omaggiato la città di Chester e noi vi ringraziamo per questo splendido risultato. Ben fatto, Allenatori!

A differenza del Pokémon GO Fest di Chicago – durante il quale i giocatori hanno avuto non pochi problemi – i risultati soprendenti dell’evento di Chester sono la conferma di come la città abbia ritrovato il suo momento di massima fioritura!

Commenta con Facebook

Commenti dal forum

Discutine sul forum