Giochi Rubriche

Le 10 cose più desiderate di Pokémon Ultrasole e Ultraluna

L’attesissimo Pokémon Direct del 6 giugno scorso ha regalato forti emozioni ai fan del mondo Pokémon, grazie all’annuncio di due nuovi titoli per le console della famiglia Nintendo 3DS, Pokémon Ultrasole e Ultraluna.

I videogiochi verranno rilasciati il 17 novembre 2017 in tutto il mondo, e saranno ambientati ad Alola. A distanza di pochi minuti dall’annuncio sono già nate le prime teorie riguardanti il contenuto dei nuovi titoli, e sono sbocciati i desideri dei giocatori che vorrebbero vedere molte, diversissime novità.

Negli ultimi giorni abbiamo osservato con attenzione la nostra community, raggruppando quelli che sono i desideri e le novità più desiderate per Pokémon Ultrasole e Ultraluna dal nostro Gruppo Ufficiale Facebook, dalle nostre varie pagine ufficiali, e anche sul nostro forum, in particolar modo da questa discussione.

Vediamo dunque cos’è che tutti, o quasi, vorrebbero trovare nei nuovi giochi Pokémon!

#1 Ma come ti vesti?

A sorpresa, la cosa richiesta dalla maggior parte dei futuri Allenatori di Pokémon Ultrasole e Ultraluna è una maggiore quantità di vestiti nei negozi e più tagli di capelli dal parrucchiere! Sembra proprio che i saloni di bellezza di Alola non siano stati soddisfacenti, soprattutto per il personaggio maschile, con un po’ di scelta in più solamente per il personaggio giocabile femminile. Chissà cosa avrà pensato il Professor Kukui, in cima al Monte Lanakila, quando in pantaloncini e canottiera gli abbiamo chiesto se avesse freddo con il camice aperto.

Una maggiore diversificazioni del tipo di abbigliamento potrebbe comprendere anche capi invernali e/o più pesanti per fronteggiare il freddo delle zone nevose; sarebbe sicuramente apprezzata da moltissimi giocatori.

 #2 Resta al mio fianco

Uno degli aspetti più apprezzati di Pokémon Heart Gold e Soul Silver, remake dei titoli di seconda generazione, è stata la possibilità di passeggiare con il primo Pokémon della squadra al proprio fianco, funzionalità ripresa dallo storico titolo Pokémon Giallo. Si è trattato di un aspetto che è poi scomparso con i giochi successivi, diventando una peculiarità delle rivisitazioni di Pokémon Oro e Argento che molti giocatori vorrebbero rivedere. Nei 20 secondi di trailer di Pokémon Ultrasole e Ultraluna si vede un Wingull che vola sopra la testa del protagonista, e questo ha fatto sbocciare la speranza che i nuovi titoli possano riportare in vita la possibilità di essere seguiti dai proprio Pokémon, sebbene non ci sia alcun diretto collegamento fra le due cose.

A dare manforte a questa speranza è stata la scoperta delle animazioni di camminata e corsa dei Pokémon di tutto il Pokédex, che sono state trovate nei codici di Pokémon Sole e Luna.

Non si hanno, tuttavia, informazioni sul ruolo che avranno le animazioni nei videogiochi.

 #3 Accetto la sfida!

Pokémon Sole e Luna sono due titoli coraggiosi, che si staccano dalla tradizionale meccanica di sfida delle 8 Palestre Pokémon per inventare un nuovo sistema di viaggio attraverso la regione: le prove dei Capitani e la sfida del Kahuna dell’isola.

Diversi nostalgici, tuttavia, sognano il ritorno delle Palestre, sentendo la mancanza delle classiche sfide contro i Capipalestra. Nei nuovi titoli in uscita a novembre, molti giocatori vorrebbero vedere le prove di Alola affiancate dalle Palestre, unendo il vecchio e il nuovo in un continuo succedersi di colpi di scena e lotte alla conquista di un sudatissimo titolo di Campione e Campionessa di Alola.

Vediamo perché questo sogno potrebbe rivelarsi tutt’altro che impossibile!

#4 Cos’è quel cantiere?

Scoprire cosa rappresentano le zone edificabili è uno dei desideri più ricorrenti tra i fan.

Sparse nella regione di Alola ci sono, infatti, ben 7 zone con caratteristiche molto simili tra di loro. Sono tutti cantieri vuoti di dimensioni pari a circa 8 passi di lunghezza e 8 di larghezza. Questi quadrati misteriosi sono pronti per ospitare edifici del tutto nuovi, che non compaiono in Pokémon Sole e Luna, ma potrebbero comparire nei nuovi titoli come costruzioni ultimate.

Le 7 zone si trovano a Hau’oli, Kantai, Konikoni, Viale Royale, Malie, Villaggio Tapu e Villaggio del Mare. Non è certo che gli edifici si trasformeranno, in Pokémon Ultrasole e Ultraluna, in altrettante Palestre, ma è senz’altro possibile che ci sia un’ottava zona, difficilmente individuabile o senza cantiere, che fungerà da ottava Palestra, completando il quadro e ripristinando l’antica tradizione anche nella regione hawaiana.

O, forse, si tratta di qualcosa di totalmente nuovo, che non si è mai visto prima. Soltanto il tempo potrà dare una risposta.

#5 e #6 Mondo e Ultramondo

Una delle lamentele che la community di Pokémon ha espresso riguardo a Pokémon Sole e Luna è stata la carenza di esplorazione marittima. Nonostante si trattasse di un arcipelago di isole, le zone d’acqua presenti sono ben poche e di piccole dimensioni, tutte che circondano le spiagge di Alola, venendo bruscamente interrotte da formazioni di scogli che ne riducono le dimensioni.

Non esiste un collegamento marittimo tra le isole che possa essere attraversato a dorso di Lapras o Sharpedo, la qual cosa ha fatto storcere il naso a più di un giocatore. La differenza tra l’abbondanza di percorsi nei mari di Hoenn, in Pokémon Zaffiro Alpha e Rubino Omega, e la scarsità di zone marine ad Alola è abissale!

Questo ha portato molti fan del mondo Pokémon a desiderare, nei nuovi titoli in uscita a novembre, un ampliamento dei percorsi che possono essere attraversati a nuoto. Benché la regione sia già molto vasta, inoltre, sono richieste nuove zone esplorabili anche con i piedi poggiati sul terreno. Per esempio, si potrebbe introdurre la possibilità di raggiungere zone di Alola che hanno ricevuto scarse attenzioni in Pokémon Sole e Luna, come la parte a nord-est di Mele Mele, dov’è collocata un’area verdeggiante.

Un argomento molto delicato è, poi, quello dell’Ultramondo. La piccola striscia di terreno buio e lugubre, pieno di Nihilego che volteggiano nell’aria, non ha soddisfatto affatto i giocatori. Il desiderio più grande riservato a Pokémon Ultrasole e Ultraluna è un mondo popolato da Ultracreature vasto e soddisfacente, un po’ come accadde con il Mondo Distorto di Pokémon Platino, con tante zone da esplorare e che non lasci l’amaro in bocca per la sua scarsità di dimensioni.

#7 Hai voluto la bicicletta? Adesso pedala!

Ci sono due elementi, Kanto e la bicicletta, che sono accomunati da un sentimento ben preciso: la nostalgia. Moltissimi giocatori, infatti, avrebbero desiderato una terza rivisitazione dei giochi di prima generazione per tornare a Kanto ancora una volta.

Dopo il Pokémon Direct questa speranza non è, tuttavia, sfumata. Esiste ancora la credenza, diffusa tra gli Allenatori più nostalgici, che sia possibile visitare anche solo una porzione della regione di Kanto nel corso della nuova avventura ad Alola. A favore di questa teoria c’è la storia di Lylia, trasferitasi proprio nella regione del Professor Oak per aiutare sua madre Samina a recuperare la salute. Non è da escludere questa possibilità, che verrebbe accolta con gioia da moltissimi giocatori.

Un discorso legato alla nostalgia trova riscontro anche nella speranza che sia di nuovo possibile montare in sella alla tanto amata bicicletta, sostituita nella regione di Alola dal tanto utile Poképassaggio, e visitare i sentieri e i boschi di Alola pedalando anziché correndo o affidandosi a Tauros.

Il Poképassaggio è, infatti, una delle introduzioni più comode della settima generazione, poiché non vincola più i giocatori ad avere, nella propria squadra, Pokémon che debbano imparare precise mosse tramite MN per poter proseguire nell’avventura. Eppure le due cose potrebbero tranquillamente coesistere fra di loro, anche perché i Pokémon del Poképassaggio sono impossibilitati ad accedere a determinate aree date le loro dimensioni, e tornare sulle ruote piacerebbe davvero tanto alla community Pokémon.

#8 Stop al Festiplaza!

Il Festiplaza, il nuovo metodo di collegamento online con i giocatori di tutto il mondo, non è stato accolto favorevolmente dai fan del mondo Pokémon. In molti lo hanno reputato complesso e articolato, riscontrando non poche difficoltà nel cercare di dare inizio a uno scambio in link, e trovando come difetto principale la disconnessione automatica da internet all’uscita dal Festiplaza.

Per questo, ben più di una persona accoglierebbe con sollievo il ritorno a un sistema di connessione simile a quello dei titoli di sesta generazione. Il Player Search System (PSS) di Pokémon X, Y, Rubino Omega e Zaffiro Alpha permetteva di rimanere sempre online, e la ricerca di amici e giocatori con cui intraprendere lotte e scambi era molto più immediata e intuitiva.

Si potrebbe anche sperare che in Pokémon Ultrasole e Ultraluna sia presente un Festiplaza rinnovato e più semplice da utilizzare, oppure una struttura del tutto nuova, con opzioni mai viste prima e nuove meccaniche di lotte e scambi.

#9 Chi è quel Pokémon?

Un Pokédex rimpolpato con nuove creature tascabili è il sogno di tantissimi giocatori. Desiderando un Ultramondo più vasto, similmente al Mondo Distorto di Pokémon Platino, diventa naturale aspettarsi nuove Ultracreature non comparse in Pokémon Sole e Luna e che metteranno a dura prova l’esplorazione del giocatore una volta attraversato il varco dimensionale.

Anche le Forme Alola sono molto discusse. Si è parlato, infatti, di Pokémon Ultrasole e Ultraluna come di due videogiochi che presentano una storia alternativa rispetto ai primi titoli di settima generazione. Perché, dunque, non immaginare che i Pokémon ai quali è stata donata una Forma Alola non siano, in questo caso, diversi? 

È anche vero, però, che immaginare la regione di Alola senza Exeggutor come parte integrante del panorama è estremamente difficile, ma nuove Forme Alola non devono necessariamente escludere quelle già presenti.

Sono, infine, molti i Pokémon di settima generazione a cui è stato donato un unico stadio, e che molti vorrebbero vedere evoluti. L’evoluzione di Komala, per esempio, è una di quelle più richieste, come quella di Pyukumuku, Comfey e Bruxish. È stata confermata, nel trailer di 20 secondi che ha presentato i nuovi titoli, la presenza di Pokèmon mai visti prima, sebbene questa frase possa essere riferita esclusivamente ai due Pokémon Leggendari fusi con Necrozma visti nel trailer, non è da escludere che ci siano dei veri e propri nuovi Pokémon.

#10 Torna a casa, Lylia

In questo punto della lista si trovano tutti i personaggi che i giocatori vorrebbero rivedere in Pokémon Ultrasole e Ultraluna, magari in una nuova veste e con nuovi ruoli.

Lylia, Iridio, Hau, Plumeria, Guzman, Bellocchio sono tutti volti che potrebbero ricomparire nei nuovi titoli e, a desiderio di molti, accompagnare il protagonista nella sua nuova avventura alla scoperta di Alola.

I desideri dei giocatori che attendono i nuovi titoli ambientati ad Alola sono davvero tantissimi. Abbiamo riassunto quelli più ricorrenti, ma ce ne sono tanti altri che, man mano che si avvicina il 17 novembre, continueranno ad aumentare.

E voi, cosa ne pensate? Cosa vorreste vedere in Pokémon Ultrasole e Ultraluna?

Offerte Amazon

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Martina Lembo

Offerte Amazon

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

Commenti

...
Enrico25 10/06/2017 17:22:21

 

38 minuti fa, Lembina ha scritto:
Pokémon Ultrasole e Ultraluna: quali sono le novità più desiderate?
Ecco l'elenco delle cose principali che i giocatori vorrebbero vedere in Pokèmon Ultrasole e Ultraluna, i nuovi titoli in uscita il 17 novembre 2017.

Leggi la notizia

 

2) I pokemon al 100% non ti seguiranno. Sarebbe troppo pesante per il 3DS e difficile se non impossibile da realizzare (Pensate a Solgaleo, come fanno a farlo entrare in uno spazio 3D senza essere un ostacolo?)

 

4) E' possibile che queste zone (che in realtà sono 8) siano in realtà gli spazi per le palestre.

 

6) Non è un sequel. E' una storia alternativa, Lylia non è andata a Kanto (O almeno non ancora)

 

7) Il FestiPlaza è orrendo però ci sarà. E' una cosa nuova della generazione quindi deve restare.

 

8) 2 opzioni: Pokemon di altre regioni oppure forme Alola di Johto.

 

9) E' possibile che con una storia alternativa i personaggi abbiano caratteri diversi.

 

...
ValerieTownshend 10/06/2017 17:24:42

Ahahah la cosa del mettere i vestiti lunghi al proprio personaggio per accedere al Monte Lanakila mi trova d'accordissimo, muoio di freddo pure io a vederlo girare tranquillo in canottierina e shorts sotto la neve!! Riguardo la regione di Kanto, confesso che pure io ho creduto per qualche minuto, leggendo i discorsi di Lylia e Hau, che avremmo potuto visitarla di nuovo nel post Lega di Sole e Luna.

...
MoonlightUmbreon 10/06/2017 17:29:39

Io ho solo due desideri, anche perché conoscendo GF sognare troppo farebbe male e basta. Mi limito a sperare in un post lega decente e una trama che sia comunque arricchita e più completa di SL e non un semplice copia incolla perché quello mi seccherebbe assai. Queste sono le uniche cose che voglio davvero

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)