Giochi

Niantic risolve i bug dei PokéStop e delle Palestre in Pokémon GO

Una delle caratteristiche più importanti di Pokémon GO, la nota applicazione di Niantic che si è diffusa a macchia d’olio in tutto il mondo, è la trasformazioni di luoghi reali in PokéStop e Palestre Pokémon.

Palestra Pokémon GO

Sicuramente un’integrazione così profonda tra gioco e realtà ha enormemente contribuito al suo successo spropositato, permettendo ai giocatori di conoscere il mondo grazie ad un oggetto piccolo come uno smartphone.

Pokémon GO, mappa

Alcuni giocatori hanno, tuttavia, riscontrato problemi nella visualizzazione di alcuni punti della mappa di Pokémon GO. Pokéstop invisibili e Palestre misteriosamente assenti, in punti in cui avrebbero dovuto essere presenti, hanno fatto preoccupare molti utenti.

A seguito delle diverse ondate di ban che Niantic ha scatenato per punire l’utilizzo di software automatizzati o GPS manomessi, le vittime di questi “buchi neri” hanno temuto di essere incorsi nel temibile ban.

Niantic ha, tuttavia, tranquillizzato i giocatori.

Si tratta, infatti, di un bug del gioco che, come informa Niantic Support attraverso Twitter, è stato risolto.

Nessun problema per coloro che non vedevano PokéStop e Palestre, dunque! Ora, avviando l’applicazione, potranno tornare a giocare normalmente e godersi l’esperienza al 100%.

E voi cosa pensate di questo fastidioso bug? Ne siete stati vittime, come tanti altri in tutto il mondo?

 

Offerte Amazon

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Martina Lembo

Speciali

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)