1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Carte

I Solenni Spadaccini e altre creature si mostrano nel set GCC Pokémon Paradigm Trigger

I Solenni Spadaccini sono tra i protagonisti della nuova espansione giapponese del GCC Pokémon: Paradigm Trigger.

di 
   · 1 min lettura Carte
Metti mi piace!
2

A pochi giorni dall’annuncio di Paradigm Trigger, la prossima espansione giapponese del GCC Pokémon, sono apparse online altre carte del nuovo set con i Solenni Spadaccini come protagonisti. Paradigm Trigger sarà disponibile nel Paese del Sol Levante a ottobre, successivamente le carte faranno parte dell’espansione occidentale: Tempesta Argentata.

Tra le 8 nuove carte del GCC Pokémon mostrate, quelle dei Solenni Spadaccini sono sicuramente quelle che attirano più l’occhio dei giocatori. Virizion, Terrakion, Cobalion e Keldeo tornano con la loro eleganza e forza all’interno del GCC con delle nuove carte da collezionare. Tutte e quattro le carte hanno ovviamente dei tipi diversi: Virizion di tipo Erba con 110 PS, Terrakion di tipo Combattimento con 130 PS, Cobalion di tipo Metallo con 120 PS e infine il D’Artagnan del gruppo: Keldeo di tipo Acqua con 120 PS.

Le carte dei Solenni Spadaccini non sono però le uniche carte mostrate di Paradigm Trigger. Infatti anche Stunfisk, Baltoy, Claydol e Stonjourner sono stati scelti come protagonisti della nuova espansione. Questi Pokémon sono sicuramente delle ottime aggiunte per il proprio mazzo, anche se ovviamente non hanno lo stesso fascino dei Solenni Spadaccini. Stunfisk si presenta con una carta di tipo Lampo con 110 PS, Baltoy con una carta di tipo Combattimento con 50 PS mentre la sua evoluzione Claydol con una carta di tipo Combattimento con 110 PS, infine anche Stonjouner si presenta con una carta di tipo Combattimento con 130 PS.

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

Fonte Poké Beach
Cobalion espansione giapponese Keldeo Terrakion Virizion

Promozioni

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia