Prezzo record per una Confezione Set Base del Gioco di Carte Collezionabili Pokémon

Quanti stipendi sei disposto a spendere per mettere le mani su quel rarissimo Charizard?

0
5105

Possedete anche voi delle carte appartenenti al mitico Set Base del Gioco di Carte Collezionabili Pokémon? Allora avete vissuto dal principio l’avvento dei mostriciattoli tascabili in questo mondo incredibile, che cresce incessantemente da più di vent’anni! Gli appassionati del settore, oltre ad essere impegnati nella ricerca del mazzo perfetto, sono spesso dei collezionisti incalliti, pronti a spendere cifre impensabili per inestimabili rarità.

Recentemente è stata venduta una Confezione Set Base in lingua inglese ancora sigillata da Heritage Auctions, casa d’aste americana celebre per trattare articoli legati al collezionismo, come monete antiche e fumetti. Questa espansione è probabilmente la più ambita in assoluto, in quanto capostipite di tutto il GCC occidentale. Le offerte hanno raggiunto picchi vertiginosi, fino a toccare la folle cifra con cui un partecipante si è portato a casa la preziosissima scatola: 78.000 dollari!

Grazie all’ingente spesa, questo collezionista si è appropriato di un pezzo di storia dei Pokémon. La confezione intonsa contiene 36 buste d’espansione da 11 carte ciascuna, e vanta inoltre l’appartenenza alla prima edizione, una serie limitata che comprende la prima tiratura di quell’espansione.

La carta più celebre di questo set è senza ombra di dubbio Charizard, che risulta anche essere il pezzo dal valore più alto nell’intero GCC. Nel Set Base compaiono anche Venusaur e Blastoise con le rispettive famiglie evolutive, nonostante il loro valore non si avvicini a quello del Pokémon Fiamma.

Voi cosa fareste di questa rarissima confezione? La aprireste per scoprire quali rarità nasconde al proprio interno? O lo conservereste così com’è, lasciandovi corrodere dalla curiosità?

 

Commenti dal forum

Discutine sul forum