...

Cortometraggio 06 - Gotta Dance!!

Cortometraggio 06 - Gotta Dance!!

Informazioni generali:

 

corto_06_logo

 

Il cortometraggio 06 – Gotta Dance!! è stato proiettato per la prima volta nei cinema nipponici il 19 luglio 2003 e successivamente rilasciato in DVD. Negli Stati Uniti il cortometraggio è stato trasmesso per la prima volta il 1 giugno 2004 come caratteristica bonus insieme al sesto film “Pokémon: Jirachi Wish Maker“. In Italia il cortometraggio non è stato mai trasmesso.

 

Trama:

 

Il cortometraggio di apre con Mudkip sul ramo di un albero e chiama Lotad. Quest’ultimo, sfortunatamente, cade. Dalla cavità dell’albero escono Pikachu e Torchic, intenti a salvare Lotad. Tuttavia, anche Treecko, nel frattempo appisolato sull’albero, scivola, facendo cadere Pikahcu, Mudkip e Torchic, il cui peso fa incurvare il ramo in cui era incastrato Lotad, facendolo scendere. Il mancato peso di Lotad fa quindi volare via gli altri quattro amici, che cadono bruscamente a terra. Sfortunatamente, il gruppo ben presto scopre di essere sulla cima di una roccia poco solida: il gruppo, infatti, rotola giù per un pendio, scoprendo una grande costruzione tutta colorata, che si rivelerà essere una base del team Rocket.
La scena si sposta proprio all’interno dell’edifico: in una stanza arredata per una grande festa vi sono Jessie, James, Meowth, Wobbuffet, Seviper e Cacnea insieme ad alcuni Wishmur. Meowth, premendo un pulsante sulla parte superiore del bastone, dà inizio, con i restanti Pokémon, alla “Polka O Dolka” una danza con tanto di maracas: essi stanno provando di nuovo la danza che eseguiranno per Giovanni, il loro capo. Finite le prove, Meowth immagina la vita che farebbe come unico Pokémon di Giovanni. Successivamente, il Pokémon Graffimiao, con l’aiuto di Seviper, Wobbuffet e Cacnea, rinchiude i Wishmur in una gabbia.
Nel frattempo, il gruppo di Pikachu arriva alla base ed assiste alla scena. Con un po’ di maldetsria, i cinque amici entrano a salvare i poveri Wishmur e, combinando i loro attacchi, aprono la gabbia. Il baccano, tuttavia, attira nella stanza Meowth e i suoi scagnozzi, i quali notano la gabbia distrutta.
Infuriato, Meowth fa cadere il suo bastone, che finisce proprio in testa a Treecko, nascosto in un barile, dando inzio alla musica. Tutti i Pokémon, compresi un Loudred che dormiva fuori e un Ludicolo, con l’eccezione di Treecko, cominciano a ballare la Polka O Dolka.
D’improvviso, Treecko fa cadere il bastone, cessando la danza. Meowth quindi torna infuriato, ma il gruppo di Pikachu riesce a sconfiggere i nemici facilmente, scaraventando su di loro alcuni barili. Comincia quindi l’inseguimento, che si concluderà ben presto sulla cima del palazzo: Pikachu usa Fulmine, ma Wobbuffet lo respingerà con Specchiovelo. Fulmine colpirà quindi Mudkip, ma, durante la caduta, Treecko gli porge il bastone. Inizia di nuovo la Polka O Dance ed ancora una volta tutti, Treecko escluso, cominciano a ballare. Il peso di tutti fa crollare il ballatoio in legno su cui erano, ma fortunatamente, sempre danzando, tutti raggiungono una zona più stabile. Il bastone torna casualmente da Meowth, e Pikachu, per errore, interrompe la musica.
Ovviamente riparte l’inseguimento: i Pokémon si dividono, mettendo a soqquadro la stanza della festa.
Il bastone riproduce nuovamente la musica, ma Meowth cambia melodia, mettendone una più hawaiana. Ben presto, però, il ballo verrà interrotto nuovamente, consentendo a Pikachu e ai suoi amici di scappare. Si ritorna sulla cima del palazzo: i due gruppi si rincorrono sull’impalcatura in legno, ma Meowth e Seviper vengono spediti casualmente alla velocità della luce. Wobbuffet, non volendolo, riattiva la Polka O Dance e il ballo ricomincia: anche Meowth e Seviper, precipitati nuovamente giù, ne prendono parte.
Wobbuffet, dopo un po’, fa cadere il bastone nella sabbia, e la musica ocntinua sempre più velocemente, fino a che esplode a causa del sovraccarico. Loudred, quindi, si infuria e comincia ad inseguire il resto del gruppo, provocando innumerevoli danni alla struttura. Con una bastonata, Loudred rompe una colonna portante dell’edificio, che rimane in equilibrio precario: solo con uno starnuto di Lotad questo crollerà definitivamente. Il gruppo di Pikachu e i Wishmur sta per schiantarsi contro una roccia, ma Lotad li salva riuscendo a tenere tutti in equilibrio con Pistolacqua.
Il corto si conclude con Meowth e i suoi scagnozzi rimasti in bilico su una scala del palazzo. Successivamente, anche questa cadrà per il burrone, portandosi dietro i Pokémon rimasti su di essa.

 

Curiosità:

 

  • Durante l’allenamento, la mascella inferiore di Seviper è colorata di arancione anziché di giallo;
  • È la prima volta in cui Meowth ha avuto una “boss fantasy” (fantasia su Giovanni) fuori dalla serie animata;
  • All’inizio del cortometraggio, Meowth danza accanto a un rullino che mostra varie cose presi da altri corti: le montagne da “Le vacanze di Pikachu”, l’albero da “Pikachu – il salvataggio”, la casa degli pneumatici da “Pikachu & Pichu”, le scale da “Il Nascondino di Pikachu” e la miniera da “Il campeggio di Pikachu”.