Nintendo ha vinto una causa sui brevetti del 3DS

Nintendo 3DS

Console Videogiochi

Nintendo ha vinto una causa sui brevetti del 3DS

La Corte Federale di New York ha dato ragione alla Casa di Kyoto

Nintendo ha vinto una causa sui brevetti del 3DS

Nintendo ha recentemente vinto una causa sui brevetti del 3DS contro l’azienda nipponica Tomita Technologies, che aveva accusato la Casa di Kyoto di aver copiato i propri prodotti sfruttando indebitamente le proprie licenze.

new-nintendo-3ds-xl-lime-green-scorcio

La sentenza della Corte Federale di New York ha stabilito che la Grande N non ha infranto alcun brevetto depositato da Tomita Technologies nella creazione e nella realizzazione del 3DS.

Ajay Singh, il Direttore del Reparto Contestazioni di Nintendo of America, ha emanato un comunicato ufficiale nel quale esprime la posizione della Casa di Kyoto in merito alla controversa vicenda:

Siamo molto soddisfatti della decisione presa dalla Corte. Nintendo 3DS non ha mai sfruttato i brevetti di Tomita Technologies, e la decisione della Corte ha confermato la lunga tradizione di innovazione che ha sempre contraddistinto i prodotti Nintendo.

Questa vicenda, inoltre, conferma il fatto che Nintendo tutelerà sempre i propri brevetti e si difenderà sempre da attacchi sullo sfruttamento indebito di altri brevetti, anche se lo sforzo, come in questo caso, dovesse richiedere anni di processi.

Vignolino di 23 anni, segue i Pokémon dalla mitica Versione Blu ricevuta nel lontanissimo Natale 1999, e da allora non li ha più abbandonati! La sua regione preferita rimane Johto, ma Alola sta lentamente recuperando terreno.

Commenti

Discutine sul forum

Crea un account o accedi per commentare

E' necessario essere iscritto a Pokémon Millennium per poter commentare

Crea adesso un account

Registra un nuovo account nella nostro forum. E' semplice!


Crea un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui!


Accedi adesso

Lost Password