Doug Bowser affronta le difficoltà nel predire e soddisfare le esigenze hardware di un prodotto

127

Doug Bowser, il Vice-Presidente del reparto Marketing di Nintendo of America, ha recentemente rilasciato un’intervista al sito Business Insider in merito alle difficoltà che ha avuto la grande N nel soddisfare la domanda di Switch e del più recente SNES Classic Mini.

Queste le parole di Bowser in merito all’argomento:

Noi proviamo a fare del nostro meglio per prevedere e stimare la domanda di prodotto da parte dei consumatori, e a mettere in pratica un piano. Se vedi un rapido incremento delle richieste, ci vuole un po’ di tempo per soddisfarle tutte. E se si pensa all’acquisto delle singole parti e delle strutture produttive, è inevitabile che ci voglia del tempo per rimettersi in pari con le richieste.

Inoltre, Bowser ha affermato che questo non dovrebbe più essere un problema dal momento che l’anno fiscale è quasi giunto al termine, e che Nintendo ha imparato l’errore già commesso nel 2016 con il NES Classic Mini.

Al momento siamo intenzionati a mettere sul mercato quanti più SNES possibili. È sicuro che si vedrà una mole di prodotti decisamente maggiore rispetto a quanto fatto con il NES. Abbiamo imparato la lezione Dal passato!

Ricordiamo che il SNES Classic Mini è già disponibile al prezzo di 79,99€. Voi avete già acquistato il vostro?

Commenta con Facebook

Commenti

Discutine sul forum

Crea un account o accedi per commentare

E' necessario essere iscritto a Pokémon Millennium per poter commentare

Crea adesso un account

Registra un nuovo account nella nostro forum. E' semplice!

Crea un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui!

Accedi adesso