Svista incredibile di Nintendo: Scrivono “Jotho” anziché “Johto” nelle scatole di Pokémon Oro e Argento

La svista è stata stampata sul retro di centinaia di scatole, e non solo!

5091

Il 22 settembre 2017 sono state rilasciate ufficialmente le versioni di Pokémon Oro e Argento per Virtual Console, comodamente giocabili e godibili sulle console della famiglia Nintendo 3DS.

I due titoli di seconda generazione sono rimasti totalmente invariati, se si esclude la piattaforma di gioco, e questo fattore molto nostalgico ha spinto i giocatori più datati a desiderare di accaparrarsi non solo il gioco ma anche una delle edizioni speciali con riproduzione della scatola originale.

La scatola di Pokémon Oro e Argento, benché molto simile alle versioni del lontano 2001 contenenti la cartuccia per Game Boy Color, presenta anche notevoli differenze. Al suo interno è presente un foglio con un codice nascosto da pellicola argentata, che deve essere grattata con una moneta. Il codice così scoperto, utilizzato nel Nintendo eShop, permetterà di scaricare il titolo scelto sulla propria console.

È proprio la scatola, tuttavia, ad aver fatto storcere il naso ai fan più attenti. Un errore quasi invisibile ha rovinato, in parte, l’emozione di stringere tra le mani il box tanto atteso.

Torna nella regione di Jotho e rivivi la leggendaria avventura con i Pokémon. Prendi il tuo Pokégear e parti per un fantastico viaggio catturando, addestrando e facendo combattere i Pokémon per diventare, ancora una volta, il più grande Campione Pokémon del mondo.

Incontra molti dei Pokémon più amati della serie.

La prima apparizione di elementi come riproduzione, bacche, strumenti tenuti, ciclo notte e giorno, Pokémon di tipo Buio e Acciaio, e molto altro!

Tante ore di gioco e diverse zone da esplorare.

Compatibile con la banca Pokémon!

Questa è la presentazione di Pokémon Oro e Argento per Nintendo 3DS che è possibile leggere sul retro delle scatole dell’edizione speciale.

Le prime parole in grassetto, tuttavia, nascondono un fatale errore.

La regione di Johto, collegata a Kanto da uno stretto percorso marino, che ha regalato mille emozioni ai giocatori all’epoca del rilascio dei titoli originali e ha introdotto moltissime novità, ha una h nella posizione sbagliata. La letterina incriminata, anziché essere presente tra la o e la t al centro della parola Johto, è stata posizionata tra la t e l’ultima o.

Sicuramente per i giocatori più attenti un errore simile, scritto in grassetto sul retro di una confezione deliziosamente nostalgica, è un pugno in un occhio. Si spera che il divertimento e la bellezza del videogioco possano far dimenticare a tutti questa svista dovuta, senz’altro, a una distrazione.

Il medesimo errore è contenuto, inoltre, nella descrizione del tema riscattabile, per 100 Punti Platino, su My Nintendo.

Al momento del download del tema, infatti, apparirà una breve descrizione nella quale la parola Johto sarà nuovamente scritta in modo errato. Recidivi, insomma!

E voi, cosa pensate dell’errore sulla scatola di Pokémon Oro e Argento e sulla descrizione del tema dedicato ai Capipalestra di Johto? Ve ne eravate accorti?

Commenta con Facebook
Nasce nel 1990. Conosce il mondo dei Pokémon grazie al settimanale Topolino, che dedica alle creature tascabili cinque pagine di presentazione in occasione della trasmissione della serie animata su Italia 1, nel 1999. Approda su Pokémon Millennium a settembre 2016, diventando moderatrice del gruppo Facebook, collaboratrice del forum e redattrice. Il suo primo gioco della serie principale, che custodisce gelosamente ancora in perfette condizioni, è Pokémon Giallo.

Commenti

Discutine sul forum

Crea un account o accedi per commentare

E' necessario essere iscritto a Pokémon Millennium per poter commentare

Crea adesso un account

Registra un nuovo account nella nostro forum. E' semplice!

Crea un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui!

Accedi adesso