...
Le Ferrovie di Roteolia - Settima Fermata!

Le Ferrovie di Roteolia - Settima Fermata!

Metti mi piace!
0 13
Le Ferrovie di Roteolia – Settima Fermata!

Introduzione alla Rubrica:

Roteolia è una misteriosa città dove vi è un nuovissimo treno dai colori fiammanti! Finalmente abbiamo ottenuto l’accesso e una guida turistica saprà saziare anche la fame di sapere dei più curiosi. Il treno sarà in grado di portarci in ogni città, e ovviamente ci vorrà del tempo. Le fermate saranno ogni due settimane, dato che il nostro trenino utilizza energie rinnovabili. Pronti per iniziare un nuovo viaggio, alla scoperta del Mondo Pokémon?

<< Signore e signori, siamo i vostri Capitreno, Andy e Torn. Stiamo per effettuare la settima fermata di questo viaggio, presso la stazione di Azzurropoli! Avete esattamente quattro ore, prima che il treno riparta senza di voi! >>

Azzurropoli:

Situata al centro di Kanto, Azzurropoli – detta anche la grande città arcobaleno – si presenta come una cittadina sviluppata ricca di attrattive e luoghi di interesse. Oltre alla quarta palestra della regione, controllata dalla Capopalestra Erika, specializzata nel tipo erba, sarà infatti possibile esplorare un luogo unico a Kanto: Il Casinò. Se riuscirete a non spendere tutti i soldi nel grande centro commerciale di Azzurropoli, infatti, potrete entrare al Casinò e scambiare il vostro denaro con dei gettoni appositi e tentare la fortuna. Oltre a questa interessante attrattiva, in città è presenta anche una strana villa azzurra, dove si dice vivano personaggi piuttosto importanti e dove sarà possibile ottenere determinati privilegi. Tuttavia, la villa non offre alcun rifugio, e nemmeno l’Hotel presente ad Azzurropoli sarà un luogo di riposo..

Nel Gioco:

R/B/V/G
O/A/C
RF/VF
HG/SS

Nella città ci sono diversi eventi, ognuno dei quali vi farà ottenere un Pokémon!

– Eevee. L. 25 – R/V/B/G, Rf/Vf. Regalato in Villazzurra.

Sono ottenibili i seguenti strumenti:

– PP-Su: troverete questo strumento nascosto sul percorso oltre l’alberello tagliabile. – R/B/G/V/RF/VF

– MT18 – Contatore: ricevere questa MT da un uomo al secondo piano del centro Commerciale. – R/B/G/V

– MT48 – Frana: riceverete questa MT da una ragazza sul tetto del Centro Commerciale. È richiesta in cambio Gassosa. – R/B/G/V

– MT49 – Tripletta: riceverete questa MT da una ragazza sul tetto del Centro Commerciale. È richiesto in cambio Lemonsucco. – R/B/G/V

– MT21 – Megassorbimento: riceverete questa MT come premio per la sconfitta di Erika. – R/B/G/V

– MT41 – Covauova: riceverete questa MT dall’uomo dopo il laghetto. – R/B/G/V

– Salvadanaio: un uomo nel ristorante di Azzurropoli vi regalerà un fantastico salvadanaio! R/B/G/V/RF/VF

– MT16 – Schermoluce: riceverete questa MT da una ragazza sul tetto del Centro Commerciale. È richiesta in cambio Gassosa. – RF/VF

– MT20 – Salvaguardia: riceverete questa MT da una ragazza sul tetto del Centro Commerciale. È richiesta in cambio Gassosa. – RF/VF

– MT49 – Riflesso: riceverete questa MT da una ragazza sul tetto del Centro Commerciale. È richiesto in cambio Lemonsucco. – RF/VF

– Tè: una anziana signora vi donerà un bel Tè dissetante! – RF/VF

– Avanzi: troverete Avanzi in un cestino del ristorante. – O/A/C

– MT03 – Maledizione: un uomo, sul tetto di Villazzurra, vi donerà questa MT se gli parlerete di notte. – O/A/C

– MT19 – Gigassorbimento: riceverete questa MT come premio per la sconfitta di Erika. – O/A/C/HG/SS

– PP-Su: troverete un PP-Su nascosto nella zona a sud-est di Azzurropoli. – O/A/C/HG/SS

– MT67 – Riciclo: troverete questa MT alla fine dello stretto a nord della città. – HG/SS

– Spettrotarga: un uomo, che si troverà in una stanza sul tetto de Condominio di Azzurropoli, vi donerà questa Spettrotarga se gli parlerete di notte. – HG/SS

– Lettore GB: dopo aver ottenuto tutte e 16 le medaglie, un dipendente della Game Freak vi donerà questo lettore con cui sentire le musiche delle generazioni passate! – HG/SS

<< Pochi, ma buoni, signore e signori! Comprate quanto più potete! Il treno si fermerà per un po'! >>

In questa città si trovano alcuni edifici e personaggi interessanti. Sì, proprio questi!

Azzurropoli Hotel

Nella città di Azzurropoli è possibile trovare un lussuosissimo Hotel dove ogni allenatore potrà recarsi. All’interno della sala d’attesa sarà possibile incontrare una coppia in vacanza in compagnia del fratellino della ragazza. Nei giochi di Prima Generazione era presente un pc invisibile spiegando il possibile collegamento tra Hotel e Centro Pokémon.

Rifugio Rocket

Il Rifugio Rocket è un particolare edificio composto da quattro piani situato nei sotterranei del Casinò di Azzurropoli. È una particolare base del Team Rocket dove segretamente gestiscono le varie azioni illegali. Per poter entrare bisognerà premere un pulsante segreto e sconfiggere la Recluta Rocket di guardia. Questo particolare edificio è un complesso di enigmatici labirinti.

Casinò di Azzurropoli

Il Casinò di Azzurropoli è un popolare edificio dove molte persone vi si recano nonostante molti sostengano che proprio quest’ultimo contribuisce a rovinare l’immagine della stessa città. Per un breve periodo di tempo è stato preso dal Team Rocket difatti nei sotterranei è possibile esplorare il loro rifugio. All’interno dell’edificio sarà possibile giocare con numerose Slot Machine con gli appositi gettoni barattabili presso una ragazza al banco informazioni.

Nell’Anime:

Tamamushi City, conosciuta principalmente come Azzurropoli o Celadon City, è la sesta città visitabile subito dopo Biancavilla in cui il nostro eroe si recherà in compagnia di Misty e Brock in un incredibile negozio di profumi. Ad accoglierli è una bellissima ragazza e nonostante ciò, il giovane Ash critica uno dei profumi esposti sostenendo che trasformasse gli uomini in zombi. Dopo tale affermazione, l’accesso alla Palestra venne negato al giovane allenatore obbligandolo ad attendere. Una volta scoperta l’identità della Capopalestra Erika, il giovane eroe organizzò un particolare piano che consisteva nel travestirsi da ragazza pur di entrare all’interno della Palestra.

Tamamushi City/ Celadon City Ver. Pocket Monster First Series (Kanto)
Tamamushi City/ Celadon City Gym Battlefield Outside Ver. Pocket Monster First Series (Kanto)
Tamamushi City/ Celadon City Gym Battlefield Inside Ver. Pocket Monster First Series (Kanto)
Tamamushi City/ Celadon City Erika’s Shop Ver. Pocket Monster First Series (Kanto)

Nel Manga:

– In viaggio verso Azzuropoli Red affronta e sconfigge un Primeape. Questo permette al suo Bulbasaur di evolversi finalmente in Ivysaur. Mentre controlla il Pokédex per cercare informazioni sul suo nuovo Pokémon gli si avvicina una ragazza che si congratula per la loro forza, e gli offre degli strumenti alla “modica” cifra di 6000 Poké. Red è costretto ad accettare e li compra , quando però cerca di provarli in battaglia, scopre che sono completamente inutili!

– Totalmente sconfitto è costretto ad andare al Centro Pokémon per curare i propri Pokémon, ecide quindi di approfittarne per mostrare al professor Oak il suo Ivysaur. Scopre così che Il Prof aveva un terzo Pokèmon, uno Squirtle, che era stato rubato tempo fa.

– Red recupera alla fine i soldi e scopre che la ragazza si chiama Blue e che ha un Wartortle , la forma evoluta di Squirtle, e si chiede se non sia quello rubato. Si allontana quindi per andare in un Hotel, ma scopre le sue due medaglie sono sparite! Blue infatti le ha rubate approfittando di un momento in cui lo ha abbracciato.

– Accidentalmente scopre che pure il Team Rocket la cerca, quindi si traveste da recluta e si introduce nella loro base, il casinò della città. Qui trova un passaggio segreto in cui vede quello che sembra un laboratorio. Qui vede uno strano Pokémon dentro una teca, stando al TR si chiama Mewtwo, ed è stato creato da loro con le cellule di Mew! Purtroppo è ancora incompleto, infatti solo metà del suo corpo è attualmente integro. L’unico modo per completarlo è recuperare un dischetto che Blue ha rubato, motivo per cui la stanno cercando.

– Le tendono un agguato, ma grazie ai suoi Ditto e Jigglypuff riesce a sconfiggerli e a fuggire portandosi dietro Red. Il TR riesce però a recuperare comunque il dischetto, o almeno così credono. Infatti è un falso che Blue ha lasciato cadere apposta. Fa quindi trasformare Ditto in una copia di Mew, allo scopo di attirare il TR che nel frattempo si era accorto del falso.

– Red e Blue iniziano quindi a cercare Mew, ma Red è curioso di sapere perché lei lo cerca. La risposta è semplice: per soldi! Infatti Mew è un Pokémon rarissimo, e potrebbe guadagnare tantissimo vendendolo. Quando lo trovano, arriva anche il TR, inizia quindi una lotta per chi lo catturerà. Mew utilizza una mossa che manda k.o. i Pokémon di entrambe le parti, e riesce a fuggire. Blue è però riuscita a fare comunque delle foto, che potrà comunque rivendere. Restituisce inoltre le due medaglie a Red e fugge.

– Mentre si dirige al Centro Pokémon della città, Red incontra Erika, la figlia della famiglia più ricca della città e Capopalestra. La sfida, ma lei afferma che accetterà solo se Red riuscirà a catturare un Pokémon, un Eevee. Red non ha mai sentito nominare questo Pokémon, va quindi da Bill per informarsi.

– Grazie a un giro di informazioni scoprono dove trovarlo, e che sputa fuoco. Lo trovano, e Red manda il suo Krabby per affrontarlo. “Eevee” però utilizza un attacco elettrico e lo mette k.o. Red quindi utilizza un Diglett, ma “Eevee” utilizza questa volta una mossa acqua! Red prova con Ivysaur, ma il suo avversario lo colpisce con una mossa fuoco. Bill così capisce: Eevee è un Pokémon che è Elettro, Acqua e Fuoco contemporaneamente!

– Red riesce a coprire le orecchie di Eevee, e a farlo tornare alla sua forma normale. Scopre così che quella non era una sua abilità naturale, ma che era stato potenziato tramite un chip. Questo gli fa nascere sospetti su Erika, e decide di andare ad affrontarla.

– Entrati nella palestra trovano un documento intitolato “Ricostruzione di Eevee”, in cui è scritto che Eevee può evolversi in varie forme, e che se ricostruito… Mentre stanno leggendo cosa succede in quel caso, arriva Erika che si congratula con Red per la cattura.

– Red è infuriato con lei, decide quindi di sfidarla in un 3vs3. Il tangela di Erika manda k.o facilmente Ivysaur, mentre il suo Bellsprout manda k.o Poliwrath. Rimane solo Pikachu a Red, mentre Erika ha ancora tutti e tre i Pokémon in salute e un Petalodanza di Vileplume sembra averlo quasi sconfitto.

– Erika gli dice che ha perso, e che potrà ritentare quando vorrà senza dover catturare altro, vista l’ottima performance con Eevee. Il piccolo Pokémon soffre in seguito alle ferite riportate nella lotta e agli esperimenti a cui è stato sottoposto, Erika quindi decide di ucciderlo. Red ordina a Pikachu di usare sostituto, ma Vileplume lo colpisce. Quello era però il sostituto, l’originale era andato a proteggere Eevee.

– Erika quindi si avvicina e cura Eevee, rivelando a Red che lo stava mettendo alla prova per vedere se quanto le avevano detto Brock e Misty fosse vero. Eevee era un esperimento del Team Rocket che era fuggito, e ora grazie a Red è in salvo. Per ringraziarlo gli regala la sua medaglia e gli consegna Eevee. Red quindi riparte per la prossima città, ignaro che una ragazza con un Kadabra lo stava spiando.

Curiosità:

– Azzurropoli è la città più grande di Kanto per numero di abitanti (82) e l’ottava città più grande del Pokémondo. In parte ciò è dovuto alla presenza delle Reclute del Team Rocket che alzano la conta dei cittadini da 72 ad appunto 82. In HG/SS la popolazione si ridurrà a 69 abitanti.

– Il nome giapponese di Azzurropoli (タマムシシティ, Tamamushi City) deriva dal colore 玉虫色, tamamushi iro che in giapponese sta ad indicare il colore dei coleotteri appartenenti alla famiglia dei Buprestidae. Questi hanno la particolarità di avere un esoscheletro che riflettere tutti i colori dell’ iride, ma in particolare un pigmento vicino alla tonalità del verde-acquamarina chiamato Celadon. Esso dà il nome alla città nelle versioni inglesi (Celadon City). Per quanto detto in precedenza, la traduzione di Tamamushi City in Azzurropoli manifesta una lieve forzatura.

– Azzurropoli è la città dove hanno soggiornato il maggior numero di Capopalestra. Innanzitutto c’è Erika, la Capopalestra della Città; Valerio, Nina, Omar e Marzia si trovano in città in HG/SS; Giovanni, che in I e III Generazione riveste il ruolo di Capopalestra di Smeraldopoli; Blu, il quale sappiamo che ha sfidato Erika nella I e III Generazione per ottenere la sua medaglia e anche Brock e Misty che nell’ anime trascorrono lì un breve periodo insieme ad Ash.

– Uno dei Superquattro di Kanto, Lance, è solito fare acquisti nel Centro Commerciale di Azzurropoli.

– Seppur l’ ultimo piano del Centro Commerciale di Azzurropoli sia a cielo aperto, non è possibile usare Volo lì.

– In Pokémon Giallo al quarto piano del Centro Commerciale di Azzurropoli c’è un ragazzo il quale afferma che Copiona vive a Celestopoli, ma in realtà vive a Zafferanopoli

– Il nome del Condominio di Azzurropoli ha subito un errore di traduzione. Infatti il suo nome nella I, nella II e nella III Generazione il suo nome è Villazzurra e deriva dal nome inglese Celadon Mansion che a sua volta prende il nome da nome Giapponese タマムシマンション, Tamamushi Mansion. Tuttavia in giapponese マンション, mansion significa “Condominio” che invece in inglese significa “Villa”. Questo errore è stato corretto nella IV Generazione e viene chiamata, nelle versioni inglesi, Celadon Condominiums e, nelle versioni italiane, Condominio di Azzurropoli.

– La Guida alla Palestra di Azzurropoli non si trova in Palestra, bensì nel Casinò di Azzurropoli e non darà consigli su come sconfiggere Erika.

– In R/G/B è presente un PC invisibile all’ interno del Hotel di Azzurropoli. Secondo alcuni ciò è dovuto al fatto che l’ hotel è stato programmato partendo da un comune Centro Pokémon, ma i programmatori hanno dimenticato di togliere il codice permette di attivare il PC. L’ ipotesi sembra confermata dal fatto delle notevoli similitudini tra il design di un Centro Pokémon e l’Hotel, come ad esempio la disposizione delle piante.

– La Palestra di Azzurropoli insieme alle Palestre di Ebanopoli e Fiorlisopoli sono le uniche a necessitare di un MN per raggiungere il Capopalestra; è evidente che la Palestra di Azzurropoli è l’unica avente questa particolarità che si trova a Kanto.

– Nella III Generazione la Picnic Girl Tina chiede al giocatore se è un guardone anche se è di sesso femminile.

– Nella I, II e III Generazione la morfologia della palestra ricorda il simbolo del genere femminile (♀).

<< Passeggeri in carrozza! Il Millennium Express sta per ripartire! Prossima fermata: Fucsiapoli! >>

Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Redazione
...

Rubrica molto bella, grazie!!  :D


...

Grazie per la rubrica


...

Grazie mille per questa fantastica rubrica!!!! :)


Tocca per altri articoli